Lecco, autobus va in fiamme: autista riesce a salvare 25 bambini

0

Attimi di paura a Lecco, dove in galleria un autobus ha preso fuoco. L’autista è riuscito a salvare 25 bambini

lecco autobus
Un autobus completamente in fiamme sulla Ss36 direzione Lecco, un autista ha salvato 25 ragazzini (screenshot Twitter)

Un episodio che avrebbe potuto trasformarsi in tragedia, se non fosse stato per il coraggio dell’autista. Qualche ora fa, un autobus ha preso fuoco in galleria lungo la corsia nord della Superstrada 36 che collega Lecco alla provincia di Sondrio. Secondo quanto raccontato dall’Ansa, l’incidente è avvenuto all’altezza di Lierna.

Dopo aver notato un malfunzionamento, il guidatore del mezzo ha deciso di fermarsi in anticipo e far scendere tutti i ragazzini, provenienti dalla provincia di Como. Una volta aver verificato che l’autobus fosse sgombro, l’uomo ha accompagnato i passeggeri lontani dalla zona di pericolo. Le fiamme si sono poi divorate l’autobus, rimasto completamente distrutto dall’incidente.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Meteo, Italia divisa in due: tutta colpa del vortice polare

Lecco, autobus in fiamme: l’intervento dei soccorsi

Non si è fatto attendere l’intervento dei soccorsi, giunti immediatamente in galleria lungo la corsia nord della Superstrada 36 di Lecco. Sul posto ben cinque squadre dei Vigili del fuoco del distaccamento di Lecco e Bellano, che si sono occupate prima di spegnere le fiamme e poi di spostare l’autobus in una zona più sicura. I 25 ragazzini messi in salvo sono poi stati portati per accertamenti in ospedale. Nonostante abbiano inalato del fumo, le loro condizioni sembrerebbero totalmente sotto controllo.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Messico, si indaga sulla morte di Michele Colosio: ucciso a colpi di pistola

Attorno alle ore 13, la corsia nord della SS36 è stata riaperta al traffico. Il tutto dopo aver concluso i soccorsi e aver recuperato il mezzo e i rilievi. Il pullman è stato completamente inghiottito dalle fiamme.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui