Isola dei Famosi, confessione choc di ex naufraga: “Mi sono sentita molestata”

0

Isola dei Famosi, confessione choc di ex naufraga. Era tornata nella sua città, ma non tutto è andato a finire come nei programmi

I programmi tv, soprattutto i reality, sono un potentissimo mezzo per farsi conoscere oppure rilanciare la propria immagine. Ma non tutto va sempre come da programma e adesso lo sa anche un’ex naufraga dell’ultima edizione che ha vissuto un’esperienza da dimenticare in fretta.

(Instagram)

Prima Miryea Stabile è diventata sufficientemente famosa come concorrente e vincitrice de ‘La Pupa e il secchione‘. Poi la modella bresciana è anche sbarcato in Honduras e nonostante sdia uscita prima della fine, si è fatta apprezzare per la sua bellezza ma anche per la sua umanità.

Alla fine del reality ha deciso di spostarsi a vivere a Milano ma è tornata nella sua Brescia per una serata. Quello che è successo però l’ha sconvolta. Come ha raccontato su Instagram infatti l’accoglienza è stata pesante. Ha raccontato di essere stata avvicinata per una foto e immaginava che tutto finisse lì. Ma poi le foto sono diventate diverse e soprattutto è successo altro. “Sentirmi afferrata sui fianchi contro la mia volontà, più abbracciata subito dopo e sempre contro la mia volontà volendo andare oltre assolutamente no. Mi sono sentita molestata”.

CLICCA QUI PER LEGGERE LA STORIA

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Belen Rodriguez, la figlia nascerà a Padova: svelato il motivo

Isola dei Famosi, confessione choc di ex naufraga: il reality l’ha fatta crescere

Mireya, sempre su Instagram, nei giorni scorsi aveva anche ammesso quanto l’esperienza all’Isola dei Famosi l’avesse fatta maturare. Una volta tornata in Italia ha cambiato idea su molti progetti, a cominciare da quello di passare dal chirurgo estetico per modificare il suo aspetto.

(Instagram)

“Se questa domanda me l’avessero fatta prima di fare l’Isola – ha raccontato ai suoi follower – avrei detto: sì, voglio rifarmi il seno, voglio rifarmi le labbra, voglio rifarmi il naso. Ho capito che il mio modo di espormi in maniera così eccessiva come facevo prima, con unghie finte, ciglia finte, extension, era per il semplice fatto che non mi accettavo: ero timida e insicura“. Ora dice di piacersi com’è e ha cominciato ad accettarsi senza problemi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui