Haiti, ucciso il presidente Jovenel Moise: il Paese è sconvolto

0

Haiti, ucciso il presidente Jovenel Moise: il Paese è sconvolto. Un gruppo armato ha fatto irruzione nella sua abitazione durante la notte

Jovenel Moise
Haiti, ucciso il presidente Jovenel Moise (Foto: Getty)

Un terribile fatto di cronaca ha sconvolto Haiti. Nella notte è stato assassinato il presidente Jovenel Moise. Un gruppo di uomini armati ha fatto irruzione nella sua abitazione aprendo il fuoco senza pietà. A riferirlo è stato il primo ministro Claude Joseph, attraverso un comunicato. All’interno dello stesso è stato aggiunto che anche la First Lady ha subito delle ferite ma non sarebbe in pericolo di vita.

Joseph ha affermato che l’attacco è avvenuto intorno all’una di notte di mercoledì (ora locale) e che alcuni degli assalitori non identificati parlavano spagnolo. Il capo dello Stato, si legge nella nota, è stato “ferito a morte“.

L’assalto potrebbe invece essere opera degli agenti della US Drug Enforcement Administration, almeno secondo i video ripresi da persone residenti nella stessa zona del presidente.

LEGGI ANCHE >>> Covid Usa, i numeri di Fauci: “99,2% dei morti non erano vaccinati”

LEGGI ANCHE >>> Caso Saman, l’Italia chiede rogatoria al Pakistan per catturare i genitori

Haiti, ucciso il presidente Jovenel Moise: un gruppo armato ha fatto irruzione nella sua casa

Ucciso presidente Haiti
Jovenel Moise, assassinato nella sua abitazione (Foto: Getty)

Nei video si sente qualcuno con un accento americano pronunciare attraverso un altoparlante: “Operazione DEA. Tutti a terra“. I funzionari del governo caraibico hanno rimarcato il fatto che si trattasse di mercenari.

La morte di Moise potrebbe gettare il Paese nel caos. Il presidente aveva dovuto affrontare crescenti proteste al suo esecutivo in mezzo a una profonda crisi politica e costituzionale. Era stato accusato anche di aver utilizzato le bande armate per rimanere al potere.

Nella sua dichiarazione, Joseph ha condannato quello che ha descritto come un “atto odioso, disumano e barbaro” e ha convocato una riunione speciale di sicurezza. In più ha invitato la popolazione a mantenere la calma. Jovenel Moise, 53 anni, era entrato in carica nel 2017.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui