E’ morto Richard Donner, il famoso regista americano aveva 91 anni

0

E’ morto Richard Donner, il famoso regista americano aveva 91 anni. Ha realizzato capolavori come “Arma Letale”, “Superman” e “I Goonies”

Richard Donner
E’ morto Richard Donner (Foto: Getty)

Un tristissimo giorno per il mondo del cinema. E’ morto all’età di 91 anni Richard Donner, storico regista americano, protagonista di pellicole cult tra gli anni ’70 e ’80. Impossibile per tutti i fan dimenticare dei capolavori come “Superman”, la serie “Arma Letale”, “I Goonies”, “Ladyhawke” e chi più ne ha più ne metta.

Si è spento nella serata di lunedì, come confermato dalla moglie, la produttrice Lauren Schuler Donner. Non sono state rivelate al momento le cause del decesso.

Donner, nato il 24 aprile del 1930 nel Bronx, a New York, ha iniziato la sua carriera in televisione. Dopo aver condotto una serie di spettacoli ben riusciti sul piccolo schermo, ha fatto il proprio esordio al cinema con “Il leggendario X-15”, nel 1961, con Charles Bronson a cui è seguita la commedia poliziesca “Salt & Pepper”, del 1968, con Sammy Davis Jr. e Peter Lawford.

LEGGI ANCHE >>> Netflix, cancellate 4 serie indimenticabili: la rabbia dei fan

LEGGI ANCHE >>> E’ morto Paolo Beldì, noto regista televisivo: creò “Quelli che il Calcio”

E’ morto Richard Donner, famoso regista americano: ha diretto successi come “Superman” e “Arma Letale”

Richard Donner Arma Letale
Richard Donner con Danny Glover e Mel Gibson (Foto: Getty)

È passato al cinema a tempo pieno a partire dalla metà degli anni ’70, con il primo grande successo, “The Omen”, nel 1976. Grazie alla crescente influenza nella critica di settore, venne scelto per la realizzazione del primo storico “Superman” (1978) con C. Reeve nei panni di Clark Kent. Il film divenne ben presto un cult, raccogliendo oltre 300 milioni di dollari al botteghino, oltre a tre nomination all’Oscar e una statuetta per gli effetti visivi.

Una famosa disputa con i produttori ha portato Donner a togliere il suo nome dalla regia di “Superman II”, nonostante avesse girato gran parte delle scene.

Negli anni ’80 è arrivata la definitiva consacrazione con pellicole rimaste nel cuore di tutti i teenager dell’epoca. “Ladyhawke” e “I Goonies” (1985), “Arma Letale” (1987), seguito poi da altri tre episodi (1989-1992-1998). Proprio con Mel Gibson e Danny Glover si stava parlando negli ultimi anni di un possibile sequel della serie poliziesca tra le più amate di tutti i tempi. In queste ore si sta riversando sui social l’affetto dei fan nei suoi confronti, con messaggi di cordoglio per un personaggio che ha segnato l’infanzia e la giovinezza di molti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui