Euro 2020, Italia-Spagna 5-3: highlights, tabellino e voti della sfida

0

È Jorginho a realizzare il rigore che manda gli Azzurri in finale. Nonostante la sofferenza, l’Italia arriva ai rigori dove con un 5-4 riesce a seppellire gli avversari.

Jorginho e Insigne dedicano la vittoria ai rigori dell'Italia sulla Spagna a Spinazzola. Euro 2020, 6 luglio 2021 (foto di Claudio Villa/Getty Images).
Jorginho e Insigne dedicano la vittoria ai rigori dell’Italia sulla Spagna a Spinazzola. Euro 2020, 6 luglio 2021 (foto di Claudio Villa/Getty Images).

A 36 anni e con un futuro sempre più incerto, Chiellini ha confermato di continuare ad essere la colonna della Nazionale italiana e di meritare indiscutibilmente la fascia da capitano. Contro il Belgio la sua marcatura è stata fondamentale per arginare Lukaku, mentre con gli spagnoli ha impedito lo sviluppo delle tattiche di mister Luis Enrique.

La Spagna, infatti, cerca di isolare i due centrali difensivi per bucare lo spazio alle loro spalle. Il buon giropalla degli avversari gli regala più occasioni e lascia nell’agonia l’Italia. Gli unici attimi di respiro sono il clamoroso palo di Barella ad inizio partita e la traversa di uno scatenato Emerson che cerca di non far rimpiangere l’infortunato Spinazzola.

Roberto Mancini non è affatto contento del gioco mostrato in campo. Purtroppo, anche nel secondo tempo l’Italia continua a faticare, anche se gli unici brividi della gara sono Azzurri. Al 60′ è l’intuito di Donnarumma a lanciare l’azione del gol: capisce che con la verticalizzazione veloce in contropiede l’Italia è pericolosa, e lancia Insigne.

LEGGI ANCHE >>> Italia-Spagna a Wembley, pericolo di diffusione della Variante Delta tra i tifosi? L’opinione di Galli a iNews24
NON PERDERTI >>> Belgio-Italia, il tentativo di corrompere Donnarumma è spassoso – VIDEO

Immobile si fa trovare pronto in area, ma viene accerchiato dai marcatori de La Roja. Ecco dunque che appare dal nulla un provvidenziale Chiesa, che con un tiro a giro da incorniciare segna il vantaggio dell’1-0. La partita si accende grazie agli spunti di Berardi, Chiesa e Azpilicueta.

Gli Azzurri sembrano essere capaci di gestire, seppur con difficoltà, la gara. All’80’, però, arriva Morata che, giocando basso, riceve da Laporte e poi si scambia la sfera con Olmo per poi beffare Donnarumma e segnare il pareggio 1-1. Nessuno riesce a passare in vantaggio, e le squadre si trascinano ai calci di rigore.

Anche se la Spagna ha giocato la sua migliore partita di questo Campionato Europeo, l’errore di Morata è fatale per gli avversari e fa intervenire Donnarumma a bloccare la sfera. La tranquillità di Jorginho dal dischetto trascina gli Azzurri in finale contro l’Inghilterra, dove si può tornare a vincere dopo tanti anni.

>>>CLICCA QUI<<< per guardare in anteprima gli highlights di Italia-Spagna

Italia-Spagna, tabellino e pagelle: imprendibile Olmo

Euro 2020, Italia-Spagna: Federico Chiesa festeggia il suo gol. Wembley, 6 luglio 2021 (foto di Justin Tallis - Pool/Getty Images).
Euro 2020, Italia-Spagna: Federico Chiesa festeggia il suo gol. Wembley, 6 luglio 2021 (foto di Justin Tallis – Pool/Getty Images).

ITALIA-SPAGNA 1-1: 60′ Chiesa (I), 80′ Morata (S).

ITALIA (4-3-3): Donnarumma 6; Di Lorenzo 6.5, Bonucci 7, Chiellini 7, Emerson 6.5 (74′ Toloi 5.5); Barella 6.5 (85′ Locatelli 6), Jorginho 7, Verratti 6.5 (74′ Pessina 6); Chiesa 7.5 (107′ Bernardeschi 5.5), Immobile 6.5 (61′ Berardi 6), Insigne 6.5 (85′ Belotti 5.5). All.: R.Mancini.
A disposizione: Acerbi, Bastoni, Cristante, Florenzi, Meret, Sirigu.

SPAGNA (4-3-3): Unai Simon 7; Azpilicueta 6 (85′ M.Llorente), Laporte 7, Eric Garcia 7 (109′ Pau Torres 6), Jordi Alba 7; Koke 6.5 (70′ Rodri 6.5), Busquets 7 (106′ Thiago Alcantara 5.5), Pedri 6; Ferran Torres 6.5 (62′ Morata 7), Mikel Oyarzabal 6.5 (70′ G.Moreno 5.5), Dani Olmo 7.5. All.: Luis Enrique.
A disposizione: De Gea, Fabian, D.Llorente, Gaya, R.Sanchez, Adama Traoré.

ARBITRO: Felix Brych.

AMMONITO: 51′ Busquets (S), 98′ Toloi (I), 118′ Bonucci (I).

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui