Meteo, luglio si apre con nuovi temporali: le temperature restano invariate

0

Il meteo del mese di luglio si apre con nuovi temporali pronti a colpire la penisola. L’anticiclone resta in circolazione ed i valori termici non varieranno.

Meteo temporali
Torna qualche pioggia sulla penisola (via Pixabay)

Sarà un avvio di luglio scoppiettante quello del meteo in Italia, con i temporali che torneranno a bagnare la penisola. Queste scariche di piogge, infatti, potrebbero assumere caratteri molto intensi, ma allo stesso tempo l’anticiclone si estenderà sulla penisola, mantenendo alte le temperature. Una volta concluse le precipitazioni, il flusso d’aria calda proveniente dall’Africa esploderà sulla penisola facendo alzare nuovamente le temperature.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Variante Delta, Pregliasco: “Noi come il Regno Unito in 2-3 mesi”

In queste ore però si sta diffondendo una vasta depressione Atlantica, che dovrebbe raggiungere il suo picco durante la giornata di sabato. Nelle prossime ore e nei prossimi giorni, quindi, avremo temporali pronti a cadere in Piemonte, Lombardia, Veneto, Trentino Alto Adige e Friuli Venezia Giulia. Nonostante una lieve attenuazione gli effetti della depressione atlantica, proveniente dai paesi del nord Europa, riuscirà a colpire fino a lunedì. Andiamo quindi a vedere cosa sta succederà sulla penisola durante questa giornata.

Meteo, temporali e tanto caldo: cosa succedeà durante questo 1° luglio

meteo temporali
Nuove precipitazioni sulla penisola italiana ©Getty Images

A partira da questo lunedì’ una seccatura di bassa pressione presente sull’Europa centrale, si sta spostando verso l’Italia provocando non poche turbolenze. L’arrivo di questa depressione porterà alcune precipitazioni sulla penisola specialmente sulle zone alpine e sulle pianure adiacenti. Solamente nelle zone centrali e meridionali il tempo rimarrà più stabile. Andiamo quindi a vedere cosa sta accadendo sui tre settori principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia avremo una prima parte di giornata a dir poco stabile, con qualche nube sparsa su tutto il territorio. In serata potrebbero intensificarsi alcune precipitazioni specialmente su Alpi e Prealpi centro-orientali, ma anche sulle pianure al Nord-est. Le temperature non subiranno variazioni rilevanti, con massime che oscilleranno dai 29 ai 34 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Omicidio Chiara Gualzetti, cosa ha spinto l’assassino a uccidere? Il parere dello psichiatra a iNews24

Mentre sulle regioni del Centro Italia avremo sole in prevalenza su gran parte del settore. Al mattino, però, qualche nube di troppo colpirà la Toscana appenninica. Qui nel corso della giornata potrebbero verificarsi degli isolati temporali. Le temperature risulteranno in lieve diminuzione, con massime comprese tra i 29 ed i 33 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo bel tempo in prevalenza su tutto il settore. Qui l’anticiclone è nel vivo e non verrà impensierito dalla depressione atlantica. Su tutte le regioni il sole sarà ancora il protagonista indiscusso. Le temperature subiranno un lievissimo calo, ma le massime saranno ancora alte ed oscilleranno dai 30 ai 36 gradi.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui