Calciomercato Juventus, sfuma un obiettivo: è vicinissimo alla Premier!

0

Calciomercato Juventus, sfuma un obiettivo: è vicinissimo alla Premier! Allegri lo aveva messo al centro della campagna rafforzamenti

Juventus
Calciomercato Juventus, sfuma un obiettivo: è vicinissimo alla Premier! (Foto: Getty)

Giovedì 1° luglio è un giorno importante per la Juventus. Il cda ha varato un aumento di capitale di 400 milioni di euro e ha ufficialmente dato le deleghe al nuovo amministratore delegato Maurizio Arrivabene. Al suo fianco opererà Federico Cherubini, responsabile tecnico e l’onnipresente Pavel Nedved, confermato nel ruolo di vicepresidente. I fondi messi a disposizione dalla famiglia Agnelli consentiranno ai bianconeri di rinforzare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri. Il tecnico livornese potrà partecipare in prima persona alla campagna trasferimenti, in un ruolo da manager inglese che sembra intrigarlo molto. Proprio uno dei primi nomi messo in cima alla lista degli arrivi sta però per sfumare. Si tratta di Manuel Locatelli, centrocampista del Sassuolo e della Nazionale che si sta mettendo in luce al Campionato Europeo. 

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Milan, è sfida a Inter e Juventus per il top player

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, super scambio con il PSG: tutti i dettagli

Calciomercato Juventus, sfuma un obiettivo: Locatelli vicino all’Arsenal

Locatelli
Calciomercato Juventus, sfuma un obiettivo: Locatelli vicino all’Arsenal (Foto: Getty)

Il giocatore ex Milan ha attirato su di sè l’attenzione di tutti i principali club europei. Dopo aver disputato una grandissima stagione agli ordini di De Zerbi, ha trovato la definitiva consacrazione tra le mani di Roberto Mancini. Non un vero e proprio regista ma più un centrocampista box to box, come dicono gli inglesi, in grado di difendere e attaccare con la stessa disinvoltura. Come confermato durante la trasmissione di Sky Sport, “Calciomercato l’originale“, il Sassuolo ha ricevuto un’offerta molto importante per Locatelli. L’amministratore delegato Giovanni Carnevali ha parlato esplicitamente dell’Arsenal e di una proposta molto concreta. La Juventus sembrava essere in pole position ma ha forse tergiversato troppo in attesa di trovare l’accordo con i neroverdi. La concorrenza è aumentata nelle ultime settimane e adesso per portare il talento classe ’98 a Torino bisognerà partecipare ad un’asta. Difficilmente Andrea Agnelli darà il via libera ad un rilancio, consentendo quindi ai ‘Gunners‘ di portare a Londra la pedina che sostituirà il partente Xhaka (destinazione Roma). La ‘Vecchia Signora‘ deve trovare una valida alternativa alla svelta.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui