Uomini e Donne, sensazionale ritorno sul trono: “È stato lui a lasciarmi”

0

Sta per concretizzarsi un ritorno del tutto inatteso a Uomini e Donne, il programma condotto da Maria De Filippi.

Uomini e Donne e la nuova edizione a settembre
Uomini e Donne (foto Mediaset).

Il programma di Maria De Filippi, la cui ultima puntata andata in onda risale allo scorso 28 maggio, ha visto i due opinionisti Gianni Sperti e Tina Cipollari salutare il pubblico per dare appuntamento a settembre con la nuova edizione. Uomini e Donne, in onda su Canale 5 da vent’anni, tornerà dunque nuovamente a settembre con la nuova edizione e gli opinionisti saranno sempre Tina Cipollari (che avrà modo di scontrarsi ancora con Gemma Galgani), Gianni Sperti e Tinì Cansino? Forse sì forse no.

Per Tina forse di prospetta più un futuro in smartworking. L’opinionista potrebbe saltare qualche puntata o farne altre in collegamento dal capoluogo toscano. Dunque i tanti fan dell’opinionista del programma potranno dormire sonni tranquilli: Tina difficilmente lascerà Uomini e Donne.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Francesco Chiofalo, flirt con ex concorrente dell’Isola dei Famosi: tutto confermato

Uomini e Donne, sensazionale ritorno sul trono: “È stato lui a lasciarmi”

Uomini e Donne, seguitissima coppia aspetta un primo figlio
Uomini e Donne (@Facebook)

La storia tra Sara Zilli e Biagio Di Maro è giunta al capolinea. Il loro legame sembrava indissolubile e due sembravano pronti a lasciare definitivamente il dating show. A quanto pare, però, Sara aveva gioito troppo presto.

“Affrontavamo in maniera diversa le difficoltà della distanza, poi sono scattati i problemi di fiducia. C’è stato un po’ di tira e molla. La prima volta è stato lui a lasciarmi, perché convinto che non fossi innamorata come lui lo era di me”. Questa volta è stata però la dama ad allontanarlo.

L’intesa mentale che si era creata tra Sara e Mauro era decisamente forte. La dama, però, ha preferito allontanare il cavaliere per via della sua morbosa gelosia per preservare i suoi spazi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui