Flavio Insinna, annuncio spettacolare: l’entusiasmo della platea

0

È arrivato il risultato sperato, l’annuncio spettacolare e l’entusiasmo della platea: Flavio Insinna vince ancora una volta

Ieri, lunedì 28 giugno, è stata messa in onda la prima puntata del vecchio format Il Pranzo È Servito, allora condotto da Corrado ed oggi affidato a Flavio Insinna. Su Rai Uno, dalle 14:00 il conduttore romano, affiancato da Ginevra Pisani ha avuto l’onore di portare avanti un quiz show storico.

LEGGI ANCHE > > > Uomini e Donne, sensazionale ritorno sul trono: “È stato lui a lasciarmi”

NON PERDERTI > > > Amici 20, amatissimo allievo rivela il suo dramma: “Prendevo dei medicinali per l’ansia”

I risultati della prima giornata dei due conduttori sono favorevoli: Il Pranzo è Servito ha convinto 1.971.000 spettatori pari al 14.99% della platea facendo tentennare Can Yaman con Mr Wrong – Lezioni d’Amore che ha raccolto poco meno di Rai Uno, 1.847.000 spettatori con il 16.44%.

LEGGI ANCHE > > > Fabrizio Corona, esultanza folle per l’errore dal dischetto di Mbappé – VIDEO

Tutti gli ascolti della prima serata di lunedì 28 giugno

Rai Uno ha continuato con un dominio assoluto grazie a Davide che ha battuto Golia agli Euro2020. Sono stati in 7.405.000 gli spettatori pari al 35.89% di share a guardare i tempi regolamentari di Francia-Svizzera e ben 8.358.000 pari al 49.44% di share a guardare il rigore sbagliato di Mbappè. Per quanto riguarda invece, Rai Due, sono stati in 1.014.000 gli spettatori, pari al 4.61% di share, a seguire Hawaii Five O; su Rai Tre 1.232.000 spettatori, pari ad uno share del 5.77%, hanno seguito Report.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Can Yaman, cambia tutto: pessime notizie per tutte le sue fan

I canali Mediaset hanno raccolto, invece, 1.486.000 spettatori pari all’8.06% di share su Canale 5 con Mr Wrong – Lezioni d’Amore; su Italia 1 sono stati in 838.000 gli spettatori con il 3.97% di share a guardare Il Settimo Figlio e 789.000 spettatori con il 4.67% di share su Rete 4 a seguire Quarta Repubblica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui