Covid-19, bollettino 26 giugno: 838 contagiati e 40 decessi

0

La Protezione Civile ha fornito come ogni giorno i dati per l’ultimo bollettino Covid-19: gli aggiornamenti su contagi, decessi e guarigioni

Covid-19 bollettino
Il bollettino medico aggiornato al 26 giugno

Come di consueto la Protezione Civile ha comunicato poco fa il bollettino Covid con gli ultimi dati relativi a contagi, guarigioni e decessi. Anche se di poco continua a salire la curva epidemica. Nelle ultime 24 ore hanno contratto il virus 838 persone a fronte di 224.493 tamponi processati ( ieri i positivi erano 753 ).

Cala il numero dei decessi con 40 vittime rispetto alle 56 registrate ieri. Nella giornata odierna cresce il numero dei guariti con 3.301 italiani che hanno definitivamente sconfitto il Covid-19 ( ieri ne era 2.769 ).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>> Variante Delta plus, Galli a iNews24: “Se non fa perdere l’olfatto è più difficile da identificare”

Cala il numero dei posti occupati in terapia intensiva con -8 e quelli ordinari con -128. Il tasso di positività si attesta allo 0,4% (+0,0%).  Dall’inizio della campagna di immunizzazione ad oggi sono 48.933.081 le dosi di vaccino somministrate in totale.

Bollettino Covid del 22 giugno: i contagi nelle singole regioni

Aggiornamento contagi
Aggiornamento contagi (Getty Images)

Anche se di poco, a livello nazionale, la curva epidemica continua a salire. Ma rispetto  sabato scorso il numero dei contagi si tiene sotto a quota mille. Ciò detto, andiamo a vedere nel dettaglio i numeri aggiornati regione per regione.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE>>> Variante Delta, crescono i casi: rischio nuove zone rosse in Italia

Gli ultimi dati relativi alla regione Campania hanno portato alla luce +127 contagiati, in Lombardia +115, nel Lazio +79, in Sicilia +111, in Puglia +58, in Emilia Romagna +65, in Toscana +52, in Piemonte +37, nel Veneto +38, in Basilicata +21, in Abruzzo +20, in Calabria +37, in Sardegna +19, in Friuli Venezia Giulia +15, in Umbria +14, nelle Marche +5, in Molise +4, in Liguria +8, in Alto Adige +8 e in Trentino +3.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui