Royal Family, retroscena clamoroso: Herry e Meghan l’hanno fatta grossa

0

Royal Family, retroscena clamoroso: Herry e Meghan l’hanno fatta grossa con un rifiuto. Secondo un’indiscrezione, il motivo è pazzesco

Harry e Meghan
(Getty Images)

Lo chiameremo Archie e basta (scritto scattato perché non è un rapper italiano). Perché il primo figlio del principe Harry e di Meghan Markle continuerà a portare il doppio cognome, Mountbatten-Windsor, ma non avrà nessun titolo nobiliare.

Sollo che, questa volta, non si tratta di una decisione della Royal Family e nessuno potrà accusare il principe Carlo o chi per lui di avere boicottato il figlio. Ad Archie sarebbe spettato il titolo nobiliare di conte di Dumbarton, ereditato direttamente dal padre. Ma così non sarà e il motivo è davvero bizzarro, sempre che sia vero.

Una fonte ano nima, ma vicina ai Sussex, ha svelato al ‘Telegraph’ che i due genitori di comune accordo avrebbero rifiutato il titolo per un motivo specifico. La città scozzese a cui fa riferimento, Dumbarton appunto, comincia con un suffisso che poteva fare male. ‘Dumb‘ infatti in inglese ha lo stesso significato di ‘stupido’. E quindi Harry e Meghan temevano che per questo, a scuola il piccolo di famiglia avrebbe potuto essere vittima di bullismo e insulti stupidi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Royal Family, problemi per William e Harry: grandissima delusione!

Royal Family, retroscena clamoroso: le accuse a Carlo da parte di Harry e Meghan stanno cadendo tutte

Questo sarebbe solo l’ennesimo capitolo di una storia che va avanti ormai da tempo e segna una frattura sempre più netta tra i due rami della famiglia. Harry e Meghan da una parte, il resto dei Windsor dall’altra con  la Regina Elisabetta II che ormai non ha più la forza per fare da collante.

Ma sarebbe anche l’ennesima sconfessione di molte delle accuse che la coppia, ormai fissa sulle colline attorno a Los Angeles, ha rivolto alla famiglia reale britannica. Harry nella famosa intervista a Oprah Winfrey aveva detto di avere ricominciato negli Stati Uniti solo grazie all’eredità di mamma Diana. Oggi però che sono state ufficialmente svelate le spese della Royal Family del 2020 emerge una realtà diversa. Carlo lo scorso anno per il sostegno dei due figli e delle loro famiglie, ha infatti speso 5 milioni di euro.

Harry e Meghan
(Getty Images)

E ora la mente va a quello che potrà succedere il prossimo 1° luglio. Quel giorno la principessa Diana avrebbe compiuto 60 anni e a Kensington Palace sarà inaugurata una statua in suo onore. Ci saranno tutti (ma forse non Meghan e i due bambini) e il clima sarà elettrico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui