Calciomercato, deciso il futuro di Haaland: sarà il colpo dell’estate

0

Calciomercato, deciso il futuro di Haaland: andrà in una big della Premier. Il talento del Borussia Dortmund sarà il colpo dell’estate

Haaland
Calciomercato, deciso il futuro di Haaland: sarà il colpo dell’estate (Foto: Getty)

Il mercato europeo inizierà ufficialmente tra una settimana. Dal 1° luglio sarà infatti possibile depositare i primi contratti e rendere effettivi gli accordi già presi. Le contrattazioni vanno avanti ormai da settimane e non prevedono soste durante tutto l’anno, ma in questo periodo si infiammano le offerte. Uno dei grandi obiettivi dell’estate è senza dubbio Erling Haaland, stella del Borussia Dortmund. Il classe 2000 è il grande assente della rassegna continentale, escluso con la sua Norvegia nonostante un buon girone di qualificazione. Su di lui ci sono gli occhi di tutti i top club mondiali e dalla Germania danno ormai per certo l’addio ai gialloneri. Sul contratto firmato da Raiola un anno fa esiste una clausola per liberarlo nel 2022 a 70 milioni di euro. Proprio per questo il Dortmund vorrebbe anticipare tutto in questa sessione per monetizzare al massimo. La cifra richiesta supera i 130 milioni di euro. Ma chi può permettersela?

LEGGI ANCHE >>> Futuro Messi, l’argentino ha deciso cosa fare: scelta inaspettata!

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, scelto il sostituto di Hakimi: un big della Serie A!

Calciomercato, deciso il futuro di Haaland: vicinissimo al Chelsea

Chelsea
Calciomercato, deciso il futuro di Haaland: sarà il colpo dell’estate (foto: Getty)

Secondo quanto riferito dal giornalista inglese Ian McGarry sul podcast di Transfer Window, il Chelsea è in pole position nella corsa ad Haaland. Non solo. La squadra di Tuchel ha infatti già un accordo di massima con il talentuoso figlio d’arte per un contratto di 5 anni. C’è ora da limare qualcosa con il Borussia, evitando aste milionarie con Psg e City. Le società in mano agli sceicchi sono alla ricerca di due attaccanti di grido. I francesi dovrebbero virare la propria attenzione su Cristiano Ronaldo, mentre gli inglesi sono vicini alla sottoscrizione di Harry Kane. Ecco quindi che l’unica rivale di Abramovich rimane il Real Madrid, con l’agguerrito Perez che deve trovare il sostituto di Benzema, ormai 34enne. A giocare in favore dei Blues ci sono le difficoltà economiche delle Merengues. Nelle prossime settimane potrebbero arrivare le firme sui contratti, portando a Londra un  colpo in grado di infiammare la piazza. Con Timo Werner sarebbe di certo una delle coppie più forti in circolazione. Giovani e già lanciatissimi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui