Harrison Ford, incidente sul set: paura per l’attore

Paura sul set delle registrazioni del film della saga d’avventura Indiana Jones 5, un incidente ha destato preoccupazioni per Harrison Ford

Indiana Jones 5
Harrison Ford (@Twitter)

Stando quanto riportato da Deadline, l’attore statuintense, Harrison Ford, ha subito un incidente alla spalla durante le riprese del quinto film della saga di Indiana Jones. L’indiscrezione è stata successivamente confermata dalla stessa Disney che non ha parlato dell’entità dell’infortunio per il settantottenne, ma soltanto del fatto che le riprese continueranno.

LEGGI ANCHE > > > Amici, Stash si caccia nei guai: il cantante dei The Kolors è indagato

NON PERDERTI > > > Filippo Bisciglia, l’annuncio spaventa i suoi fan: “Momento difficile” – FOTO

La Disney, infatti, ha specificato che il regista James Mangold continuerà a girare nonostante l’assenza dell’attore principale, Harrison Ford. Verranno registrate tutte le scene attorno all’attore e successivamente modificate in fase di montaggio.

LEGGI ANCHE > > > Barbara D’Urso è terrorizzata: “Ho davvero paura, ho la guardia del corpo”

Indiana Jones 5, data prevista per l’uscita

Indiana Jones 5
(@Twitter)

La data d’uscita del quinto capitolo della saga del film di avventura Indiana Jones è stata fissata per il 29 luglio 2022. Il programma di riprese sarà sicuramente rivisto in base alle necessità di recupero dell’attore statunitense che potrebbe avere bisogno di riposo e, di conseguenza, slittare la tabella di marcia inizialmente prevista. A distanza di 14 anni, dunque, Harrison Ford e la sua troupe di avventurieri, torneranno sui maxischermi con il quinto – e probabilmente ultimo – capitolo della saga.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Emilio Fede distrutto da un grave lutto familiare: “Era la mia vita”

Le riprese sono iniziate ad inizio giugno e subiranno, senza dubbio, un piccolo stop a causa dell’incidente sul set. Insieme ad Harrison Ford, nel cast di questo quinto capitolo vedremo anche Mads Mikkelsen, Phoebe Waller-Bridge, Boyd Holbrook, Shaunette Renée Wilson e Thomas Kretschmann.