Calciomercato Inter, si chiude: via una stella per 75 milioni di euro!

0

Calciomercato Inter, si chiude: via una stella per 75 milioni di euro e la firma potrebbe arrivare già nelle prossime ore.

calciomercato Inter
Simone Inzaghi (Foto: Getty)

Riduzione Inter. Dopo aver rubato ai cugini rossoneri Calhanoglu, trequartista turco che andrà a sostituire Eriksen, i nerazzurri stanno operando anche sul mercato in uscita e in tal senso sono diversi gli esuberi tra i bauscia. La famiglia Zhang vuole autofinanziare il mercato e così, oltre ai vari Perisic, Sensi e Vidal, a poter salutare dopo solo una stagione potrebbe essere Hakimi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Juventus, sfuma definitivamente l’obiettivo: “Costa troppo”

L’esterno marocchino, arrivato dal Borussia Dortmund all’Inter la scorsa stagione su volere dell’ex tecnico Antonio Conte, sembra essere finito nel mirino di Leonardo al PSG. Offerta monstre per il giocatore.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Inter, Simone Inzaghi gongola: pronto colpaccio in Serie A

Calciomercato Inter, affari con il PSG: grossa plusvalenza

calciomercato inter
Calciomercato Inter, Hakimi sempre più lontano da Milano (Foto: Getty)

Al momento l’Inter non vorrebbe privarsi del suo uomo migliore, ma date le esigenze finanziarie del club all’orizzonte si profila una manovra di mercato. Secondo quanto riferito dall’esperto di calciomercato Gianluca Di Marzio, il PSG vorrebbe approfittare di questo momento per accaparrarsi il laterale marocchino.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Juventus, sfuma definitivamente l’obiettivo: “Costa troppo”

L’operazione ancora non è chiusa ma il PSG potrebbe arrivare a 75 milioni, bonus compresi, per il giocatore. Saranno dunque da vedere gli sviluppi dei prossimi giorni ma il Paris è sempre più vicino. Alessandro Florenzi sarebbe il giocatore che dovrebbe sostituire Hakimi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui