Mascherine all’aperto, ipotesi stop anticipato: c’è la possibile data

0

Oggi il Comitato tecnico scientifico si riunirà per decidere se e quando togliere l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto

mascherine all'aperto
Mascherine all’aperto, previsto per oggi l’incontro del Comitato tecnico scientifico (Getty Images)

L’obbligo di indossare le mascherine all’aperto potrebbe decadere anche prima del previsto. È prevista per oggi la riunione del Comitato tecnico scientifico per prendere la decisione definitiva in merito. Già diversi esperti hanno sottolineato come – allo stato attuale della pandemia – utilizzare la protezione all’aperto non sia più necessario.

Ci sono anche le possibili dati dello stop: 28 giugno o 5 luglio. Al momento nulla è ancora deciso, e se ne riparlerà sicuramente anche nei prossimi giorni. Entreranno comunque in vigore regole aggiuntive, che prevedono l’obbligo di indossare le mascherine in determinati casi e luoghi. Ecco tutto quello che c’è da sapere a riguardo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Speranza: “Epidemia in corso ma scenario è cambiato”

Mascherine all’aperto, tutte le regole aggiornate

mascherine all'aperto
Ecco le possibili regole aggiornate (Getty Images)

Come già successo in Francia, anche in Italia potrebbe presto decadere l’obbligo di indossare le mascherine all’aperto. Se ne parlerà oggi nel corso della riunione del Comitato tecnico scientifico, con l’ipotesi dello stop anticipato al 28 giugno o al 5 luglio. Per ciò che riguarda le regole aggiornate, rimarrà comunque necessario indossare la protezione nei luoghi affollati.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Zona bianca, quasi tutta l’Italia allenta le restrizioni: le regole da seguire

Come riportato dall’Ansa, inoltre, il discorso vale anche entrando nei negozi o nei centri commerciali. Non cambia nulla per bar e ristoranti, dove la si può togliere solamente seduti al tavolo. Rimane obbligatoria la mascherina anche su trasporti pubblici, aerei e treni a lunga percorrenza. Potrà invece essere tolta alla fermata dell’autobus, fino al momento in cui si sale sul mezzo pubblico.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui