Elisabetta Gregoraci, terribile episodio: “Ci siamo spaventati tutti” – VIDEO

0

Giornata difficile per Elisabetta Gregoraci. La conduttrice calabrese è tornata su Instagram con una storia da brividi

Elisabetta Gregoraci, terribile episodio
Elisabetta Gregoraci (Instagram)

Giornata difficile per Elisabetta Gregoraci che attraverso il suo account privato di Instagram ha raccontato con il fiato corto quanto le è capitato. L’ex di Briatore al suo rientro in casa si è imbattuta in un’amara sorpresa: un ladro si è intrufolato nella sua abitazione e quando ha aperto la porta se l’è ritrovato davanti.

La conduttrice ha raccontato di essere uscita per andare a prendere il suo primogenito Nathan a scuola. Al loro rientro la bruttissima sorpresa: “E’ stata una giornata abbastanza movimentata, difficile. Ci siamo spaventati tutti“.

Nonostante ciò l’ex gieffina ha avuto la freddezza di inseguire e filmare il ladro che fortunatamente è stato catturato. “Nathan ha avuto la prontezza di chiamare la polizia” ed è solo grazie a lui se il ladro è stato arrestato.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO>>> Temptation Island, rivelazione da brividi: registrazioni a rischio

La Gregoraci e il suo racconto su Instagram: “Ho messo all’angolo il ladro”

Elisabetta Gregoraci, terribile episodio
Elisabetta Gregoraci (Instagram)

La Gregoraci ha spiegato che la prima persona ad incontrare il ladro in casa è stata la tata: “Questo personaggio ha cominciato a tirare calci, ad aggredirla.. ma fortunatamente sta bene.” La conduttrice ha però evidenziato ancora una volta il grande spavento.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE>> Paola Perego, sensazionale ritorno in TV: pubblico in visibilio

GUARDA QUI I VIDEO DEL RACCONTO>>> Elisabetta Gregoraci: “Il ladro ha aggredito la tata”

Nathan ha immediatamente allertato la polizia che è arrivata dopo pochi minuti. L’ex gieffina intanto ha continuato ad inseguire il ladro urlando e l’ha “messo all’angolo”. Adesso l’uomo si trova in prigione. “E’ stata una giornata dove siamo tutti un po’ scombussolati ma adesso ve lo posso raccontare con il sorriso perché stiamo tutti bene ed è passato“.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui