Calciomercato Milan, si va verso un clamoroso addio: tifosi gelati

0

Calciomercato Milan, si va verso un clamoroso addio: tifosi gelati e non sono escluse altre novità nelle prossime ore.

calciomercato milan
Calciomercato Milan, è arrivato l’accordo per il sostituto di Donnarumma (Foto: Getty)

L’addio di Gigio Donnarumma resterà il caso più eclatante ed emblematico del nuovo calcio. Nessun briciolo di riconoscenza nei confronti del club che lo ha lanciato nel mondo dei professionisti e di una tifoseria che lo considerava un futuro Maldini o Baresi, e dunque una futura leggenda e bandiera rossonera. Rifiutati 8 milioni più bonus per accettarne 12 dal PSG, questo basta per chiudere il discorso Gigio per passare a Calhanoglu.

Il trequartista turco tra ombre e luci ha sempre giocato titolare e così, dopo essere stato protagonista nella cavalcata vincente ha tirato le somme e chiesto un compenso di almeno 5 milioni a stagione. Il Milan a quelle somme non ci sta e se non dovesse ricevere altre offerte, l’ex Leverkusen dovrà accontentarsi di un contratto a cifre che si aggirano attorno a 4,5 milioni di euro. Nelle ultime ore però, come rivelato da calciomercato.com, un altro giocatore vuole un adeguamento.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Calciomercato Inter, che beffa per il Milan: pronto il super scambio

Calciomercato Milan, per il rinnovo chiesto il doppio: altro caso Donnarumma?

(Getty Images)

Non solo Gigio Donnarumma e Calhanoglu, ma anche Frank Kessie sembra gradire un ingaggio che rispecchi il suo valore in campo. Il Milan vede in lui un giocatore essenziale e anche un ipotetico capitano e così avrebbe avanzato già la prima offerta ufficiale per il rinnovo di Kessie il cui contratto decorre a giugno 2022.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Eriksen, il commovente video: “Spero di riabbracciarvi”. Giocherà ancora?

La società meneghina ha offerto un quinquennale da 3,5 milioni all’anno, 1,5 milioni in più rispetto all’attuale ingaggio, ma a quanto pare il suo entourage ha rispedito al mittente questa prima offerta.

Kessie e l’agente George Atangana avrebbero fatto sapere che per essere contenti entrambi, giusto per citare Maldini, non verranno accettate offerte inferiori a 5 milioni netti a stagione.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui