Netflix, colpo di scena: torna celebre programma dopo 13 anni

0

Colpo di scena di Netflix pronta a far tornare un celebre programma dopo 13 anni. Grande notizia per gli utenti nostalgici, amanti del vecchio format.

Netflix programma
Grandissimo ritorno per la piattaforma streaming (via WebSource)

Gli amanti dei reality show potranno festeggiare, perchè grazie a Netflix torna il programma ‘La Talpa’. Salito alla ribalta con la conduzione di Paola Perego, in onda sulle reti Mediaset, adesso la piattaforma streaming ha acquistato i diritti per trasmetterlo. Una svolta anche per la faccia del colosso di Red Hastings che apre ai reality dopo aver assistito al successo di ‘Love’s Island‘ su Discovery+. L’esperimento, infatti, era stato precedentemente avviato in Spagna, Gran Bretagna e Stati Uniti. Il programma trasmise la sua ultima puntata ben 13 anni fa.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, non ci sarà più questa funzione: utenti delusi

Inoltre i telespettatori stanno chiedendo in massa di affidare la conduzione nuovamente a Paola Perego. D’altro canto la conduttrice brianzola si è detta pronta a tornare. Il format di origine belga andò in onda per la prima volta nel 2004, ma su Rai 2 con la conduzione di Amanda Leer. Ma dal 2005 al 2008, la Mediaset decise di acquistare i diritti del programma, affidando la conduzione alla Perego. Durante le tre edizioni, la conduttrice fu assistita dagli inviati Guido Bagatta, Stefano Bettarini e Paola Barale. Mentre i tre vincitori furono: Angela Melillo, Gianni Sperti e Karina Cascella.

Netflix, non solo il ritorno del programma: a breve la svolta con i videogiochi

Netflix programma
La piattaforma streaming pronta ad espandersi con il gaming (via Screenshot)

Nonostante l’agguerrita concorrenza di piattaforme come Prime Video e Disney+, Netflix si sta confermando leader nel settore dello streaming video ed una rivoluzione potrebbe portare sull’applicazione anche i videogiochi. Infatti il colosso di Red Hastings è pronta ad assumere un dirigente per supervisionare il settore del gaming. L’obiettivo è quello di creare un pacchetto di videoludico simile a quello offerto da Apple Arcade.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Apple ha lanciato il nuovo attesissimo servizio: costi e novità per gli utenti

Un piano che si svilupperà specialmente in futuro, con l’azienda che vorrebbe prima sondare il mercato. Stando alle indiscrezioni, infatti, il nuovo pacchetto potrebbe essere introdotto nel corso del 2022. Infatti l’applicazione già ha molti titoli legati ai videogiochi come Castlevania, Resident Evil e The Witcher, tra i successi più recenti della piattaforma streaming.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui