Mascherina all’aperto, stop all’obbligo dal 15 luglio: l’idea del Governo

0

L’obbligo di indossare la mascherina all’aperto potrebbe scadere ufficialmente il 15 luglio. Qual è l’idea del Governo

mascherina all'aperto
Mascherina all’aperto, stop all’obbligo dal 15 luglio (Foto: Getty)

Il Governo starebbe pensando di rimuovere l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto a partire dal prossimo 15 luglio. In vigore dallo scorso autunno con l’inizio della seconda ondata, l’idea sarebbe quella di eliminare del tutto l’indicazione mentre si cammina per strada. Il traguardo è stato definito realistico dallo stesso ministro della Salute Roberto Speranza.

La notizia è stata riportata in anteprima dal Corriere della Sera e dalla Repubblica, e già nelle prossime ore potrebbero arrivare importanti novità a riguardo. Così come succederà in Francia, anche in Italia dovrebbe rimanere l’imposizione di indossare la protezione facciale per situazioni di assembramento, nelle code, allo stadio o nei mercati.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Biden-Putin, si va verso il disgelo: “Siamo disposti a capirci”

Mascherina all’aperto, ecco l’idea del Governo

covid sileri
Ne ha parlato il sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri (Facebook)

Addio alla mascherina all’aperto a partire dal 15 luglio prossimo: il Governo sembra orientato verso questa linea, con novità importanti che potrebbero arrivare presto. Ci sarà comunque l’obbligo di tenerla sempre con sé quando si esce di casa, così da poterla indossare in caso di sovraffollamenti.Sarà un po’ come gli occhiali da vista per leggere da vicino, che si portano sempre in tasca” ha spiegato il sottosegretario Pierpaolo Sileri a Repubblica: “Gli studi ci dicono che la situazione epidemiologica in Italia è sotto controllo, e la possibilità di contagio all’aperto con la metà della popolazione vaccinata con la prima dose è quasi nulla“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Meteo, l’anticiclone porta una nuova ondata di caldo: temperature record

Non dobbiamo però dimenticarci che la mascherina resterà un accessorio fondamentale, soprattutto in determinate situazioni come può essere la fila dal gelataio o allo stadio” ha poi concluso Sileri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui