Amici, post drammatico di un’ex allieva: “Chiedo giustizia per mio padre” – FOTO

0

Un’ex allieva di Amici di Maria De Filippi usa i social per chiedere giustizia per suo padre, con un lungo post drammatico

Serena Carassai è un’ex allieva dell’ottava edizione di Amici di Maria De Filippi. Quest’ultima su Instagram ha rivelato un vero e proprio dramma che l’ha colpita soltanto tre anni fa, in un giorno di marzo: suo padre è stato ucciso. “Questo era mio padre 3 anni fa, a terra, nel centro residenziale Bel Poggio, dove lavorava”, nel post c’è raffigurata la foto di un uomo riverso al suolo evidentemente senza vita.

LEGGI ANCHE > > > Anticipazioni Love Island, due lovers abbandonano l’isola

NON PERDERTI > > > Aldo, Giovanni e Giacomo, scivolone incredibile dopo anni: cos’è successo

La ballerina del talent show spiega il dramma: “Qualcuno, non so chi, ha chiamato i vigili ed ha subito pensato di trattasse di un incidente e non di un presunto omicidio. Non si sa come, ma mio padre 4 fratture craniche e nessuna frattura o escoriazioni al braccio”.

LEGGI ANCHE > > > Carlo Conti, decisione a sorpresa della Rai: tutto rimandato

Serena Carassai, ex allieva di Amici chiede giustizia

Sono passati tre anni dal tragico evento che ha segnato la vita di Serena Carassai eppure né lei né la famiglia si danno pace, tantomeno credono alla storia dell’incidente: “Mio padre non ha avuto nessun malore e non lo dico io, ma l’autopsia. Vi chiedo gentilmente di far girare questo post affinché l’assassino o gli assassini di mio padre capiscano che stavolta ho intenzione di andare a fondo alla questione”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Denise Pipitone, nuove verità scomode: lo sfogo di mamma Piera

Una richiesta di giustizia quella dell’ex ballerina di Amici 8: “Chiedo giustizia per Remo Carassai, un uomo buono ed un gran lavoratore al quale è stata tolta la possibilità di diventare nonno”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui