Luca Barbareschi, confessione choc in diretta: pubblico senza parole

0

Intervistato da Alberto Matano, il regista e attore Luca Barbareschi si è lasciato andare in alcune dichiarazioni che hanno lasciato il pubblico senza parole.

Luca Barbareschi, famosissimo attore italiano, nato a Montevideo, in Uruguay, da una famiglia di origine italiana, ha rilasciato alcune dichiarazioni che hanno lasciato di stucco il pubblico da casa. Il protagonista di Via Montenapoleone e Sogno di una notte d’estate ha parlato dei suoi figli e nello specifico ha parlato delle rette universitarie.

Intervistato da Alberto Matano, il regista e attore, commentando le discusse dichiarazioni di Guido Barilla – che aveva esortato i giovani rinunciare ai sussidi e a trovare lavoro – ha parlato del suo rapporto con i figli.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Belen Rodriguez non si ferma mai: cos’è successo in questi mesi – VIDEO

Luca Barbareschi, confessione choc in diretta: pubblico senza parole

“Ho deciso che non lascerò nulla ai miei figli. Darò in eredità i miei averi a qualche fondazione che fa opere di bene. Perché? Ho dato loro un’istruzione fuori dal comune, nelle migliori università dal costo di 900mila euro in cinque anni. Per questo ho deciso di non lasciare loro niente, dopo gli studi devono cavarsela da soli”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO >>> Denise Pipitone, identificata ragazza del PM Angioni: aggressione a Mazara

Poi Luca Barbareschi, sempre sulla stessa scia prosegue effettuando un paragone con i figli dei suoi amici. “Ho visto i figli dei miei amici essere viziati. Mia figlia, che è una designer, si è comprata casa da sola a trent’anni e ha una sua piccola azienda. Le dichiarazioni di Barilla? Incomprensibili in un paese in cui vige purtroppo ancora il clientelismo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui