Cesare Cremonini debutta in un ruolo inedito: svolta inaspettata

0

Cantante di successo, ma non solo. Cesare Cremonini è pronto a dare una svolta alla sua carriera e di debuttare in un ruolo inedito

cesare cremonini
Cesare Cremonini pronto a debuttare in un ruolo del tutto inedito (Getty Images)

Cesare Cremonini è uno dei cantanti pop italiani più di successo degli ultimi 20 anni. Il prossimo anno uscirà il suo nuovo album, e si prepara al grande ritorno negli stadi italiani. Tanto lavoro da fare, ma non abbastanza per uno showman come lui. La star bolognese è pronta a dare una svolta alla sua carriera, debuttando in un ruolo del tutto inedito: il regista.

Insieme a Tenderstories e a Papaya Records, il cantautore guiderà le riprese del film dedicato alla figura artistica di Lucio Dalla. Un grande progetto, che affronterà alcuni dei momenti topici della sua carriera e che sta tenendo impegnato Cremonini proprio in queste settimane.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Luca Barbareschi, confessione choc in diretta: pubblico senza parole

Cesare Cremonini, nuova vita da regista: “Progetto in cui crediamo molto”

cesare cremonini
Sarà regista del film dedicato alla carriera di Lucio Dalla (Getty Images)

Il 2022 sarà l’anno di Cesare Cremonini. Oltre alla musica – attesi il nuovo album e il tour negli stadi – il cantautore bolognese si sta concentrando anche sulla sua “nuova vita” da regista, che lo vedrà impegnato col film dedicato alla carriera di Lucio Dalla.Si tratta di un progetto in cui crediamo molto. Ringraziamo Cesare, da cui è nata l’idea. Siamo certi che questa collaborazione farà rivivere una figura fondamentale come Lucio Dalla” hanno dichiarato Moreno Zani, Malcom Pagani e Filippo Valsecchi: “Icona della musica italiana e uno dei cantautori più celebri del nostro Paese, al quale vogliamo rendere onore con questo film“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Michelle Hunziker emoziona gli italiani: pubblico in visibilio

Bisogna puntare sulla cultura nella sua accezione più ampia, e il settore cinematografico rappresenta un’eccellenza da valorizzare, in maniera particolare in una fase di ripartenza come quella che sta vivendo l’Italia” hanno poi concluso i co-produttori.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui