Covid-19, bollettino 15 giugno: 1.255 contagiati e 63 decessi

0

La Protezione Civile ha fornito come ogni giorno i dati per l’ultimo bollettino Covid-19: gli aggiornamenti su contagi, decessi e guarigioni

Covid-19 bollettino
Il bollettino medico aggiornato al 15 giugno

Come di consueto sono stati comunicati poco fa dalla Protezione Civile gli ultimi dati relativi alla diffusione del Covid-19 in Italia nella giornata odierna, martedì 15 giugno. Arrivano notizie confortanti sul fronte nazionale. Nelle ultime 24 ore sono stati registrati 1.255 contagiati a fronte di 212.112 tamponi processati: ieri 907 positivi su  79.524 tamponi.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO>>> Matrimoni con green pass: tutto quello che è possibile fare da oggi

Quanto al numero dei decessi, continua a registrarsi un aumento: oggi le vittime sono 63 rispetto alle 36 di ieri.  Cala il numero dei posti occupati in terapia intensiva con -32 e quelli ordinari con -132. Il tasso di positività si attesta a 0,6% (-0,5%). Sono 42.893.655 le dosi di vaccino somministrate in totale dall’inizio della campagna vaccinale ad oggi.

Veniamo adesso al bollettino Covid delle singole regioni italiane: i contagi

Covid, tampone
Aggiornamento regioni (Getty Images)

Gli ultimi dati relativi ai contagi lasciano ben sperare a livello nazionale, frutto anche della campagna vaccinale che sta proseguendo a pieno ritmo. Ciò detto, andiamo a vedere nel dettaglio i numeri aggiornati regione per regione.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE QUESTO ARTICOLO>>> Covid-19 Bassetti a iNews24: “Vaccinazione eterologa in qualche caso è più efficace”

Nella giornata odierna, martedì 15 giugno, nel Lazio sono +118 i nuovi contagi, in Piemonte +75, in Sicilia +200, in Abruzzo +28, in Campania +136, in Umbria +21,  in Valle d’Aosta +3, in Sardegna +22, in Alto Adige +12, in Toscana +57, in Trentino +7, in Puglia +169, in Molise +10, in Lombardia +182, in Emilia Romagna +48, in Liguria +8,  in Calabria +32 e in Friuli Venezia Giulia +10.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui