Covid, leggenda del Napoli ricoverata in ospedale: le sue condizioni

0

Covid, leggenda del Napoli ricoverata in ospedale: le sue condizioni sono piuttosto serie. E’ stato uno dei grandi protagonisti dell’epoca Maradona

Napoli tifosi
Covid, leggenda del Napoli ricoverata in ospedale: le sue condizioni (Foto: Getty)

Tutti gli appassionati di calcio e soprattutto i tifosi del Napoli lo hanno amato incondizionatamente. Stiamo parlando di Ricardo Rogerio de Brito, conosciuto come Alemao, centrocampista azzurro dell’epoca d’oro con Maradona e Careca. Purtroppo nelle ultime ore è arrivata una brutta notizia dal Brasile. L’ex calciatore è stato contagiato infatti dal coronavirus e versa in condizioni piuttosto serie in un ospedale di Belo Horizonte.

Purtroppo la situazione attualmente in Brasile è grave e il numero totali dei morti causa Covid sfiora la soglia dei 500mila, dall’inizio della pandemia.

Tra l’altro secondo quanto riferito dal Sud America, purtroppo Alemao non è l’unico della sua famiglia ad aver preso il virus. Anche la moglie, incinta di otto mesi, ha contratto l’infezione.

LEGGI ANCHE >>> Campania, esaurimento scorte vaccini a Napoli: chiusi tre hub su cinque

LEGGI ANCHE >>> Eriksen, il commovente video: “Spero di riabbracciarvi”. Giocherà ancora?

Covid, leggenda del Napoli ricoverata in ospedale: le condizioni di Alemao

Alemao
Covid, leggenda del Napoli ricoverata in ospedale: Alemao è in condizioni serie (Foto: Getty)

Una storia quella tra la famiglia di Alemao e il Covid che ha avuto già una precedente tragedia. La madre, Margherita, infatti, sarebbe scomparsa a quanto pare proprio a causa del virus cinese.

Non so perché mia madre sia morta“, raccontava solo pochi mesi fa l’ex calciatore del Napoli. “Ricordo che nessuno ci ha detto niente, non sono potuto andare nemmeno a salutarla. Aveva forte tosse e una polmonite molto aggressiva. In quattro giorni le condizioni sono precipitate e non ce l’ha fatta. Al cimitero eravamo solo i parenti più stretti, e siamo potuti restare per appena 10 minuti“.

Alemao risiede ormai da anni a Lavras, piccolo comune del Brasile nello Stato del Minas Gerais, sua terra d’origine. Tutti i tifosi del Napoli lo ricordano come grande protagonista del secondo scudetto, quello dell’89-90 oltre che per la Coppa Uefa del 1989. Con la nazionale verdeoro ha disputato due Mondiali (’86 e ’90), oltre a vincere la Coppa America sempre nel 1989.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui