Bonus TV, il Governo cambia tutto: nuova agevolazione e regole – VIDEO

0

In attesa dello switch off del Digitale Terrestre allo standard DVB-T2, il Governo ha deciso di cambiare i termini del Bonus TV

bonus tv
Il Governo è pronto a cambiare completamente il Bonus TV, con nuove regole e agevolazioni (PIxabay)

Entro giugno del 2022, il Digitale Terrestre completerà lo switch off definitivo allo standard DVB-T2. Tutti i canali disponibili gratuitamente in Italia trasmetteranno in alta definizione, con un’offerta ancor più ampia sia a livello nazionale che regionale. Ci sono però anche alcune controindicazioni legate a questa rivoluzione: milioni di italiani dovranno acquistare un decoder o una TV di ultima generazione.

È proprio per questo motivo che, da ormai diversi mesi, esiste un bonus TV del valore di 50 euro utilizzabile da tutti coloro che hanno un ISEE inferiore ai 20.000 euro. Dopo l’allarme lanciato da Confindustria, pare che il Governo abbia preso la decisione di cambiare completamente i termini dell’agevolazione con una nuova quota e regole diverse.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Netflix, annunciata a sorpresa la nuova stagione: fan in delirio!

Bonus TV, ecco come cambierà a breve

Rai, grande boom
Con la rottamazione dell’apparecchio, si potrà usufruire di uno sconto di 100 euro e senza limitazioni di ISEE (Pixabay)

La notizia potrebbe diventare ufficiale già nei prossimi giorni: il Bonus TV cambia completamente, con nuovi termini rivisti dopo l’allarme lanciato da Confindustria. All’interno del Decreto Sostegni del Governo Draghi, si parla di un incentivo fino a 100 euro per favorire l’acquisto di un TV o un decoder di ultima generazione. La notizia più importante è però un’altra: non ci saranno più limiti di ISEE.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Netflix, offerte imperdibili per i nuovi utenti: serie tv a costo zero

Secondo quanto si legge, il nuovo sistema si articolerà dunque nel seguente modo:

  • 100 euro di sconto (senza limite di ISEE) rottamando il vecchio apparecchio che non supporta il digitale terrestre
  • 50 euro di sconto (limite di ISEE a 20.000 euro) se si decide di non rottamare il proprio apparecchio

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui