Michele Placido al timone di un nuovo progetto: “Sento una grande emozione”

0

In cantiere un nuovo progetto per il regista italiano Michele Placido. L’attore sarà impegnato nella realizzazione di una mini fiction dedicata al giudice Rosario Livatino

Michele Placido al timone di un nuovo progetto
Michele Placido (Facebook)

Fiction e programmi televisivi prendono una meritatissima pausa estiva ma a settembre si ritorna più carichi di prima per allietare le giornate del pubblico del piccolo schermo. La Rai ha già pronto un fitto calendario per i propri telespettatori. Tra i tanti titoli in cantiere rimbalza la fiction su Rosario Livatino che però non arriverà sul piccolo schermo a settembre, ma ci vorrà un po’ di tempo.

Un progetto meraviglioso di cui se ne sta occupando Michele Placido. L’attore, come è stato riportato da DiPiù Tv, di recente ha fatto sapere che gli episodi della fiction sul giudice ragazzino ucciso trent’anni fa dalla mafia, quando aveva soli 37 anni, saranno girati ad Agrigento.

Proprio nei giorni scorsi, il regista italiano è stato sul posto per la funzione di beatificazione di Rosario Livatino. Come dicevamo inizialmente, ci vorrà un po’ di tempo per vedere il capolavoro in quanto sia ancora in fase di scrittura. Difatti, la messa in onda potrebbe avvenire l’anno prossimo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE QUESTO ARTICOLO>>> Camila Raznovich, torna un celebre programma sulla Rai: decisione definitiva

Placido e la fiction su Rosario Livatino: le sue parole

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Michele Placido (@michele_placido)

 Nei giorni scorsi Michele Placido è stato in Sicilia ad Agrigento dove ha presenziato alla funzione di beatificazione del giudice ragazzino, Rosario Livatino, e come riportato da DiPiù Tv l’attore ha dichiarato: “Sento una grande emozione dentro di me. Spero di essere all’altezza di questo compito che mi da entusiasmo”.

TI CONSIGLIO DI LEGGERE ANCHE>>> Rosalinda Cannavò, gaffe mostruosa: i fan la sotterrano di critiche

A dirsi soddisfatto sul nuovo progetto che vedrà al timone il regista italiano Michele Placido, è il cugino del giudice, Enzo Gallo. Questo ultimo ha raccontato di essere felice per l’attenzione che viene data a Rosario Livatino ucciso dalla mafia nel 1990. Enzo Gallo, come riporta DiPiù Tv ha dichiarato di essersi messo a disposizione di Michele Placido che ha incontrato alla cerimonia di beatificazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui