Isola dei Famosi, uno dei finalisti ha un malore durante il ritorno in Italia

0

Al ritorno dall’Honduras, uno dei sei finalisti dell’Isola dei Famosi ha avuto un malore. Lo ha voluto raccontare lo stesso ex-naufrago in un’intervista, dove spiega anche quello che è successo subito dopo l’eliminazione.

I finalisti dell'Isola dei Famosi (foto © Rai).
I finalisti dell’Isola dei Famosi (foto © Rai).

Uno dei sei finalisti dell’Isola dei Famosi ha confermato di aver avuto un malore durante il viaggio di ritorno in Italia: “La sera prima avevo bevuto tantissimo, in aereo ho iniziato a sudare freddo e vomitare. Mi sono sdraiato nel corridoio dell’aereo, dove un medico mi ha dato tre pastiglie. Non hanno avuto effetto, quindi me ne ha date altre due“.

LEGGI ANCHE >>> Isola dei Famosi, pioggia di critiche ad Ignazio Moser: la risposta gela tutti

NON PERDERTI >>> Isola dei Famosi, l’amara confessione di un naufrago: “Fa ancora male”

Questo il racconto che Andrea Cerioli ha fatto sul suo ritorno in Italia, aggiungendo di non essere mai stato male così. Si è dunque addormentato a Città del Messico per risvegliarsi a Parigi. L’ex naufrago ha voluto confermare in un’intervista a Chi che adesso sta bene. Ha anche voluto raccontare cosa è successo subito dopo la sua eliminazione.

Isola dei Famosi, Andrea Cerioli: “Io grasso? È vero”

Andrea Cerioli di ritorno dall'Isola dei Famosi (foto © Instagram).
Andrea Cerioli di ritorno dall’Isola dei Famosi (foto © Instagram).

Non appena escluso dall’isola dei famosi, Andrea Cerioli è stato immediatamente accompagnato a mangiare e a salutare i suoi affetti più cari. Come lui stesso ha raccontato più volte, arrivare alla finale è stato un vero e proprio choc, in quanto non pensava di resistere più di una settimana nel reality show.

LEGGI ANCHE >>> Isola dei Famosi, Awed: rivelazione clamorosa sul nome della sua fidanzata

Cerioli ha anche voluto rispondere alle critiche che lo vedevano grasso all’inizio del programma. È tutto vero, infatti appena arrivato in Hondouras pesava 82 chili, ma quando se ne è andato aveva perso ben 22 chili. La motivazione è la quarantena per il Covid: con le palestre chiuse ha smesso di allenarsi e si è “goduto la vita”, per quanto possibile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui