Calciomercato Inter, Inzaghi pesca in Nazionale: un Azzurro è vicino

0

Calciomercato Inter, Inzaghi pesca in Nazionale: un Azzurro è vicino. Il nuovo allenatore sta studiando con Marotta le mosse per rinforzare la rosa

Simone Inzaghi
Calciomercato Inter, Inzaghi pesca in Nazionale: un Azzurro è vicino (Foto: Getty)

L’Inter ha bisogno di mettere a posto i conti prima di poter iniziare il proprio mercato in entrata. Il presidente Zang è stato piuttosto chiaro, parlando delle strategie del club e della necessità finanziarie legate ai pochi margini di manovra del gruppo Suning. Il prestito di 275 milioni proveniente dal fondo Oaktree non verrà utilizzato per gli acquisti ma per coprire le spese correnti e dar respiro alle casse dissestate dalla pandemia. Per avere un tesoretto a disposizione Marotta dovrà pizzare almeno due big all’estero. I nomi più gettonati sono sempre quelli di Lautaro Martinez e Hakimi. Il primo è nell’orbita del Barcellona ormai da tempo, ma ancora non c’è sintonia sulla valutazione. I nerazzurri vorrebbero almeno 80 milioni cash, mentre i blaugrana sono intenzionati a coprire parte del valore con delle contropartite tecniche (Griezmann). Simone Inzaghi ha avuto comunque rassicurazioni sulla competitività della squadra, con l’arrivo di almeno due-tre innesti di qualità.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato, Buffon resta in Italia: colpaccio ad un passo

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Inter, un campione del Mondo per Inzaghi: lo scambio

Calciomercato Inter, Inzaghi pesca in Nazionale: Berardi è un obiettivo concreto

Domenico Berardi
Calciomercato Inter, Inzaghi pesca in Nazionale: Berardi obiettivo concreto (Foto: Getty)

Se per la fascia sinistra si insiste per Emerson Palmieri dal Chelsea, in avanti è uscito un nome nuovo che gioca in Serie A. Si tratta di Domenico Berardi, grande protagonista della vittoria dell’Italia contro la Turchia e reduce da una grande stagione con il Sassuolo. Nell’ultimo campionato ha realizzato ben 17 gol e 8 assist in 30 partite, mostrando una maturazione finalmente completa alla soglia dei 27 anni. I neroverdi lo valutano 40 milioni, ma potrebbero accettare diverse contropartite provenienti da Milano. Su tutte si parla di Pinamonti ed Esposito, giovani in rampa di lancio che attendono solo la consacrazione definitiva. Dal canto suo Berardi andrebbe di corsa alla Pinetina, avendo dichiarato in più occasioni di essere tifoso dell’Inter fin da bambino. Un quid in più che potrebbe spingere Marotta ad affondare il colpo a breve, magari subito dopo aver chiuso il contratto di Radu. Il romeno sarà il primo acquisto per Inzaghi, fedelissimo scudiero dei 5 anni passati alla Lazio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui