Calciomercato, Buffon resta in Italia: colpaccio ad un passo

0

L’ultima notizia di calciomercato vede un Gigi Buffon pronto a rimanere in Italia. L’estremo difensore di 43 anni è ad un passo dalla firma.

Calciomercato Buffon
Il portiere pronto a rimanere in Italia (via Getty Images)

Gigi Buffon non è ancora pronto ad appendere i guantoni al chiodo e durante questa finestra di calciomercato avrebbe trovato già la sua nuova squadra. Infatti nelle ultime settimane, stando alle indiscrezioni, il Campione del Mondo avrebbe rifiutato un’offerta del Barcellona. Il rifiuto rispecchia proprio la voglia di giocare del portiere, che non vuole fare da riserva per un’altra stagione.

POTREBBE INTERESSARTI >>> WhatsApp, spunta il messaggio di Eriksen nella chat dell’Inter: brividi!

Così Buffon avrebbe puntato per il romantico ritorno a Parma, dove partì la sa sua strepitosa carriera. La società lo lancio nel grande calcio il 19 novembre del 1995, grazie al tecnico Nevio Scala. Con i ‘Crociati’, il portierone azzurro riuscì a collezionare 220 partite ufficiali. Inoltre con il Parma riuscì a conquistare una Coppa Uefa, una Coppa Italia ed una Supercoppa Italiana, prima di lasciare il club per la Juventus nel 2001.

Calciomercato, Buffon vicino al ritorno al Parma: l’accordo

Calciomercato Buffon
Un giovanissimo Buffon con la maglia del Parma (via Getty Images)

Gigi Buffon quindi è pronto a restare in Italia e soprattutto pronto a scendere in Serie B con il Parma, dove tutto è iniziato. Infatti il portiere è pronto a firmare un biennale. L’obiettivo è quello di riportare il Parma in Serie A e poi disputare un ulteriore stagione. La firma potrebbe esserci già dalla prossima settimana, con Buffon pronto a difendere nuovamente le porte dello Stadio Tardini dopo 20 anni.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Calciomercato Milan, la stella esce allo scoperto: “Ho detto ciò che voglio”

Eppure le offerte europee non erano di certo mancate. Infatti sulle tracce del portiere non c’era solamente il Barcellona, ma anche i turchi del Besiktas. Con i bianconeri della Turchia, il portiere non solo avrebbe giocato titolare, ma aveva anche la possibilità di giocare nuovamente la Champions League. Alla fine però la scelta è stata quella di tornare al Parma, nella speranza di riabbracciare i tifosi crociati.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui