Infortunio Ibrahimovic, scatta l’allarme rosso: il Milan ha deciso

0

Infortunio Ibrahimovic, scatta l’allarme rosso dopo gli ultimi aggiornamenti sul suo ginocchio: il Milan ha già deciso cosa fare

Deciso spesso quando è stato in campo, ma assente per quasi la metà delle partite stagionali. Strano il destino di Zlatan Ibrahimovic, che ha appena ottenuto un rinnovo milionario con il Milan eppure rischia seriamente di saltare almeno parte del prossimo campionato.

Si è fatto male nella sfida decisa con la Juventus, mettendo male il ginocchio a terra dopo una stacco e da allora il campione svedese è fermo. Lo staff medico rossonero aveva concordato con i suoi ortopedici di puntare su una terapia conservativa per 40 giorni, ma non  tutto sta andando come da programmi.

infortunio Ibrahimovic
(Getty Images)

A far scattare l’allarme sono le ultime parole del ct della Svezia, Andersson: “Ho parlato da poco con Zlatan e non è così avanti nel recupero, come avevamo intuito fin dall’inizio. Ovviamente non ci aspettavamo di poterlo convocare, ma ho controllato giusto per sicurezza. E ho costatato che non è così avanti negli sviluppi della riabilitazione”.

Secondo ‘La Gazzetta dello Sport’ comunque almeno per ora il Milan ha deciso di attenersi ai piani originali e aspettare che termini giugno con la fine della terapia. A quel punto, d’accordo con Ibra, faranno il punto. Ma l’ipotesi dell’operazione oggi è quanto mai attuale e potrebbe voler dire almeno 6-7 mesi fuori.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Calciomercato Milan, che colpo in uscita: si può chiudere a breve

Infortunio Ibrahimovic, pronte due soluzioni. Ma il Milan lavora anche su un altro obiettivo

Ma intanto il club non starà fermo. L’idea è quella di chiudere in fretta l’arrivo di Giroud a Milano (è già pronto un biennale per lui) e poi aspettare notizie da Ibrahimovioc. Ma nel caso di dubbi sulla sua condizione, partirà la caccia ad una prima punta giovane, non necessariamente italiana.

Non solo il futuro di Ibra però nelle idee del Milan, perché sull’asse con Madrid c’è un nuovo affare che sta prendendo corpo. Secondo l’emittente radiofonica iberica ‘Onda Cero’ i rossoneri hanno scelto il loro nuovo esterno basso a destra: è Alvaro Odriozola, che non rientra nei pianti tattici di Carlo Ancelotti.

Calciomercato Milan
(Getty Images)

Odriozola però piace anche all’Inter e presto potrebbe scatenarsi un’asta dal sapore di derby. Paolo Maldini sta studiando la formula giusta che potrebbe essere quella del prestito temporaneo con diritto oppure obbligo di riscatto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui