Royal Family, il principe Harry torna a casa: il motivo del viaggio

0

Royal Family, il principe Harry torna a casa: viaggio lampo per Lady D. Il duca del Sussex dovrebbe partecipare alla presentazione della statua in onore della madre

Principe Harry
Royal Family, il principe Harry torna a casa: viaggio lampo per Lady D (Foto: Getty)

Dopo tanti ripensamenti il principe Harry avrebbe deciso di far ritorno a casa. Secondo quanto riportato da una fonte reale sulla stampa britannica, il duca del Sussex parteciperà all’inaugurazione della statua in onore di Lady Diana. Il secondogenito del principe Carlo volerà in Inghilterra in vista dell’evento organizzato il 1° luglio a Kensington, per il sessantesimo anniversario della nascita della compianta principessa di Galles. 

Nel 2017, William e Harry hanno dichiarato di aver commissionato una statua in onore della loro madre, morta in un incidente automobilistico a Parigi nell’agosto del 1997. Il luogo prescelto è la residenza di Kensington Palace, dove lo stesso fratello maggiore vive con Kate. La commentatrice reale della NBC, Daisy McAndrew, ha affermato che il duca del Sussex farà solo una breve sosta nel Regno Unito e prevede di “volare lo stesso giorno” dopo l’evento. Insomma una vera e propria toccata e fuga.

LEGGI ANCHE >>> Royal Family, scelta definitiva di Harry: Meghan si è dovuta adattare!

LEGGI ANCHE >>> Meghan Markle, scoperta telefonata segreta a membro della Royal Family

Royal Family, il principe Harry torna a casa: sarà a Kensington il 1° luglio

Lady Diana
Royal Family, il principe Harry torna a casa: viaggio lampo per Lady D (Foto: Getty)

Parlando allo show mattutino australiano Today, la McAndrew ha dichiarato: “Penso che dinamiche familiari piuttosto complesse in questo momento non portino ad una riconciliazione. Ci aspettiamo che Harry sia presente ma che non rimanga a lungo. Mi hanno detto che ha intenzione di volare via lo stesso 1° luglio, subito dopo la cerimonia. Con ogni probabilità sarà ancora una volta da solo, con Meghan, Lilibet e Archie ad attenderlo in California“. 

Harry e William hanno scelto lo scultore Ian Rank-Broadley, che ha prodotto l’immagine della Regina Elisabetta usata sulle monete della Gran Bretagna, per creare la statua in onore di Lady D.

Un primo monumento in suo onore, una fontana lunga 210 metri, è stato inaugurato a Hyde Park nel 2004, dopo anni di dispute burocratiche e litigi sul progetto.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui