Michele Merlo, parla la fidanzata: la straziante confessione

0

A seguito della dolorosa e straziante morte di Michele Merlo, la fidanzata ha voluto lasciare un ricordo dei loro attimi vissuti insieme

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 𝙇𝙪𝙣𝙖 𝙎𝙝𝙞𝙧𝙞𝙣 𝙍𝙖𝙨𝙞𝙖 🌙 (@_sulkymoon_)

Al Giornale di Vicenza ha parlato Luna Shirin Rasia, fidanzata del compianto cantante di X Factor ed Amici, Michele Merlo. È a lei che Mike ha mandato quel famoso messaggio vocale dicendole di essere molto arrabbiato con il Pronto Soccorso dove inizialmente si era recato perché accusava malessere.

LEGGI ANCHE > > > Maneskin, Damiano risponde ad Emma: le accuse all’Eurovision

NON PERDERTI > > > I Fatti Vostri, super indiscrezione: arriva ex di Amici nel cast?

Studentessa 21enne ha raccontato di come lei e Mike Bird si sono conosciuti: “Qualche mese fa gli ho mandato un messaggio su Instagram ed il mio messaggio era lì tra quello di centinaia di fan. Quella sera stessa ci siamo scambiati i numeri, due settimane dopo ero a casa sua a Bassano e da lì non ci siamo mai più separati”.

LEGGI ANCHE > > > Stefano De Martino, ex concorrente GF Vip in compagnia del ballerino – FOTO

Michele Merlo, le parole strazianti della fidanzata Luna

Un legame molto speciale il loro, grazie al destino che li ha uniti, così racconta Luna al quotidiano veneto: “Io e Michele dovevamo incontrarci. Mi ha salvata dal male che mi aveva insegnato il mondo, e forse anche io gli ho ricordato cosa significa avere speranza nelle cose belle”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Simona Ventura, cocente delusione: è accaduto in queste ore

Pochi giorni prima della sua morte, Mike Bird ha scritto una canzone proprio dedicata alla sua Luna: “L’avevo pregato di cantarmela, ma non stava bene, allora mi aveva detto: ‘Amore te la canterò presto, davanti a un tramonto. Ma non credere che sia una canzone sdolcinata: parla di quando non staremo più insieme, ma non perché non ci ameremo più”. Quella canzone Luna non l’ha mai sentita, ma forse il testo è presente ancora nel suo cellulare: “Quando sarò pronta, lo leggerò”.

 

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui