L’Italia lascia l’Afghanistan: si conclude la missione durata 20 anni

0

Ammainato il tricolore a Herat: l’Italia si appresta a lasciare l’Afghanistan. Si conclude così la missione quasi ventennale

italia afghanistan
Dopo quasi 20 anni di missione, l’Italia lascia l’Afghanistan (Getty Images)

Una giornata storica per l’Italia. A quasi vent’anni dall’avvio della missione, il contingente del nostro Paese lascia l’Afghanistan. È arrivato quest’oggi il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ad Herat, dove poco fa c’è stato il saluto finale ai militari e la cerimonia dell’ammaina-bandiera alla base di Camp Arena, consegnata alle forze locali.

Il rimpatrio degli uomini e dei mezzi si concluderà a breve, in piena sintonia con quanto deciso dagli Usa (che lasceranno il Paese entro metà luglio, prima della data simbolica dell’11 settembre).

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Covid, Mattarella: “Siamo sulla buona strada, l’Italia ha reagito”

L’Italia lascia l’Afghanistan, Guerini: “Non abbandoniamo il personale”

italia afghanistan
Poco fa la cerimonia dell’ammaina-bandiera, presente anche il ministro della Difesa Lorenzo Guerini (Getty Images)

È arrivato questa mattina il ministro della Difesa Lorenzo Guerini ad Herat, in occasione della cerimonia di addio del contingente italiano in Afghanistan. “Noi non vogliamo che questo Paese torni ad essere un luogo sicuro per i terroristi, ma anzi è nel nostro interesse rafforzarlo, dando continuità all’addestramento delle forze di sicurezza afghane, per non disperdere i risultati ottenuti in questi 20 anniha spiegato il ministro.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Meteo, l’estate tarda ancora ad arrivare: uscite con l’ombrello

Non abbandoneremo il personale civile che ha collaborato con l’Italia ad Herat. 270 già sono stati identificati, e si stanno svolgendo accertamenti su altri 400. Verranno tutti trasferiti in Italia a partire da metà giugno” ha poi concluso il ministro Guerini, affrontando il delicato tema della sorte dei collaboratori afgani che ora rischiano ritorsioni da parte dei talebani. Il contingente Nato si prepara ad abbandonare definitivamente il territorio, con gli Usa che termineranno le operazioni entro il mese di luglio.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui