Vaccino Covid, Moratti: “Terza dose? Chiederemo incontro al governo”

0

Vaccino Covid, l’assessore al Welfare della Lombardia Letizia Moratti ha aggiornato sull’argomento: “Chiederemo incontro al governo”

vaccino covid terza dose
Vaccino Covid, si valuta la possibilità di aggiungere una terza somministrazione nei prossimi mesi (via Getty Images)

Intervenuta alla presentazione del centro vaccinale del gruppo Unipol a Milano, l’assessore al Welfare della regione Lombardia Letizia Moratti ha aggiornato sulla situazione vaccini anti Covid e su quello che potrebbe succedere nei prossimi mesi. “Terza dose? È un tema da affrontare con il governo ed è mia intenzione richiedere un incontro quanto prima. Vorremmo avere un piano che consenta di sapere se saranno necessari richiami e quandole sue parole.

Chiaramente si tratta di un tema sul quale dobbiamo avere chiarezza dal governo. Obiettivo evitare che la Lombardia si trovi impreparata, sarà mia cura richiedere di mettere all’ordine del giorno della prossima commissione questo tema” ha poi continuato l’assessore Letizia Moratti.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Zona bianca e coprifuoco, cosa cambia in questa settimana: tutte le novità

Vaccino Covid, Moratti: “Prima dose per tutti al 10 luglio”

vaccini moratti
Ne ha parlato l’assessore al Welfare della Lombardia Letizia Moratti (Facebook A.Fontana)

Le prenotazioni per il vaccino anti Covid in Lombardia stanno andando a gonfie vele. Lo ha confermato l’assessore al Welfare della regione Letizia Moratti, intervenuta alla presentazione dell’hub vaccinale del gruppo Unipol a Milano. “Se arriveranno più dosi, la prima somministrazione per tutti coloro che hanno aderito alla campagna potrà avvenire entro il prossimo 10 luglio” ha spiegato, aggiungendo poi:Sono previsti arrivi sempre più importanti, con la capacità vaccinale che può incrementarsi“.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Discoteche, nuova data per la riapertura: martedì incontro decisivo

Nell’ultimo weekend abbiamo superato le 100mila dosi giornaliere e abbiamo la capacità di arrivare a 144mila, oltre ai vaccini in farmacia e in azienda. Se continuiamo a sostenere i ritmi attuali, la prima dose per tutti sarà somministrata entro il 31 luglio. Con 120mila dosi al giorno, invece, ce la faremo entro il 10 dello stesso mese” ha poi concluso l’assessore Letizia Moratti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui