Vaccinazioni Italia, somministrate 500mila dosi al giorno: il report

0

Continuano le vaccinazioni in Italia, con il paese che ha fatto registrare una media di 500mila somministrazioni al giorno: i dati del report.

Vaccinazioni Italia
Proseguono le somministrazioni in Italia (via Getty Images)

L’Italia continua a passo costante le vaccinazioni. Il paese, nell’ultima settimana ha ricevuto 4.346.582 dosi, somministrando oltre il 91% di questi sieri ricevuti. Si procede quindi ad una media di oltre 500mila dosi somministrate al giorno. Stando ai dati del report, la punta si è raggiunta nella giornata di ieri, con un picco di 550mila dosi inoculate in 24 ore. Un grandissimo dato, frutto anche dell’ottima organizzazione delle Regioni Italiane.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccino ai dodicenni, Russo (SIP) a iNews24: “Farlo a tutti, non conosciamo i rischi del Covid”

A stilare il report settimanale ci ha pensato l’Agenas, che colloca il Paese al sesto posto tra i 27 paesi membri dell’Unione Europea. La percentuale di somministrazioni ogni 100 abitanti è del 61,02%, con il Belpaese che riesce a mettersi davanti a Francia e Spagna. In termini di popolazione completamente vaccinata, invece, l’Italia si colloca al secondo posto dietro solamente alla Germania.

Vaccinazioni Italia, proseguono le somministrazioni: tutti i dati

Vaccinazione Italia
Covid, Italia seconda in Europa per popolazione interamente vaccinata (Foto: Getty Images)

Prima di aprire le vaccinazioni a tutte le fasce d’età, l’Italia è riuscita a mettere in sicurezza tutte le fasce più vulnerabili. Inoltre continua a crescere anche il dato delle prime dosi somministrate, con un incremento di settimana in settimana. Per quanto riguarda gli over 80, le percentuale di cittadini vaccinati sale a 90,96% (+0,6). Mentre per la fascia d’età che va dai 70 ai 79 anni la percentuale di cittadini vaccinati è del 83,52% (+1,75 rispetto alla scorsa settimana).

POTREBBE INTERESSARTI >>> Crisi M5s, Trenta a iNews24: “Grillo e Crimi hanno snaturato il Movimento, Conte incoronato dall’alto”

Infine per i 60-69 anni abbiamo il maggior incremento per dosi somministrate. Infatti il dato è salito al 72,61% (+10,5 rispetto alla scorsa settimana). Questi sono i dati che emergono dal report settimanale della struttura per combattere l’emergenza Coronavirus, con a capo il commissario straordinario Francesco Paolo Figliuolo.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui