Massimo Giletti raddoppia: c’è il sì alla nuova proposta televisiva

0

Il conduttore di La7, Massimo Giletti, è pronto al nuovo palinsesto della rete di Urbano Cairo. ‘Non è l’Arena’ raddoppia con un approfondimento: le novità.

Massimo Giletti
Giletti pronto ad una nuova esperienza su La7 (via Screenshot)

Massimo Giletti rinnova il suo impegno con La7 ed andrà in onda non solo la domenica con ‘Non è l’Arena‘. Sulla rete di Urbano Cairo, il presentatore condurrà anche un approfondimento sulla mafia il giovedì sera. Il programma si chiamerà ‘Abbattiamoli’ ed andrà in onda nella stessa fascia oraria di ‘Non è l’Arena’. Inoltre l’approfondimento esordirà sul palinsesto a partire dal prossimo giovedì 10 giugno.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Carlo Conti, indiscrezione sensazionale sul conduttore: pubblico in visibilio

A lanciare l’indiscrezione ci ha pensato il settimanale ‘DiPiùTv‘, che ha fornito ulteriori dettagli sul nuovo programma che andrà in onda su La7. L’approfondimento di Non è l’Arena dedicato alla lotta contro la Mafia andrà in onda a partire dalle ore 21:15. Andiamo quindi i temi che tratterà Giletti durante la trasmissione.

Massimo Giletti, nuovo approfondimento sulla Mafia: novità per il presentatore

Massimo Giletti
Non è l’Arena si allarga con un approfondimento (via Screenshot)

Dal prossimo giovedì 10 giugno, Massimo Giletti inizierà a condurre un approfondimento sulla Mafia intitolato ‘Abbattiamoli‘. Un vero e proprio nuovo programma per il conduttore, confermatissimo dai dirigenti di La7. Il presentatore durante la sua trasmissione racconterà della trattativa stato-mafia e di pezzi deviati delle istituzioni. Inoltre si farà un focus sulla Strage di Via d’Amelio e sulla strage di Capaci, con le testimonianze di chi ha vissuto da vicino i due attentati della mafia.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Anticipazioni Beautiful, addio ad un personaggio amato: fan in rivolta

Il portale specializzato ‘Blogo‘ ha fatto notare che l’approfondimento arriva dopo un duro sfogo di Giletti. Infatti solamente la scorsa settimana, il presentatore si era lamentato di essere stato lasciato da solo da molti colleghi. La prossima settimana, invece, il conduttore prenderà il posto di Piazza Pulita guidato da Corrado Formigli. Ancora una volta La7 rafforza la sua linea editoriale, che continuerà a seguire la scia dell’informazione.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui