Fortnite cambia tutto per PC: novità attesissima con la versione 17.00

0

Con il nuovo aggiornamento alla versione 17.00, Fortnite per PC cambia tutto e accontenta i milioni di fan

fortnite batman
Fortnite per PC cambia completamente grafica grazie alla versione 17.00 (Screenshot Twitter)

La prossima settimana, Fortnite si aggiornerà anche su PC alla versione 17.00. Un update attesissimo dai milioni di videogiocatori del battle royale di Epic Games, in attesa di sapere a cosa ha pensato questa volta la software house. La Stagione 7 del videogioco è ormai ad un passo, con l’arrivo degli alieni che è già diventato realtà in queste ore.

Parlando della nuova versione in arrivo su computer, c’è una modifica in particolare che farà sicuramente molto piacere agli utenti: migliora finalmente la grafica. Nello specifico, dalle preimpostazioni qualità sarà possibile selezionare l’opzione “Epico”. Ecco tutte le modifiche in arrivo e quali requisiti serviranno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> WhatsApp, arriva la funzione più attesa dagli utenti: adesso è ufficiale

Fortnite, tutte le modifiche della versione 17.00

fortnite
Ecco tutte le novità in arrivo e quando diventeranno effettive (Screenshot Twitter)

Con la versione 17.00 di Fortnite, su PC cambia completamente la grafica e raggiunge dettagli mai visti prima. Un cambiamento a lungo richiesto dagli utenti, che finalmente potranno godere di un effetto visivo totalmente diverso. Selezionando “Epico” nelle preimpostazioni sulla qualità, ci saranno le seguenti migliorie: effetti di Tempesta e nubi più dettagliati, animazioni fumo e liquidi più realistiche, post-elaborazione per bloom e lens flare rivisti e qualità delle ombre come mai prima d’ora.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Netflix, cancellata subito una serie: cosa sta accadendo

Per poterne usufruire senza lag e crash dell’applicazione, saranno necessari i seguenti requisiti:

  • Nvidia GTX 1080, AMD Radeon RX 5700 XT, o GPU equivalente
  • Almeno 4 GB VRAM
  • Intel Core i7-8700, AMD Ryzen 7 3700x o equivalente
  • Almeno 16 GB RAM
  • NVMe Solid State Drive
  • Windows 10 64-bit

Se non rientrate nei seguenti requisiti, potete continuare ad utilizzare le impostazioni “Medio”, “Basso” o “Alto” come sempre. Ancora non c’è una data precisa di rilascio della versione 17.00, ma probabilmente sarà tra martedì e giovedì.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui