Royal Family, Regina Elisabetta cerca nuove figure professionali: come candidarsi

0

Novità nella Royal Family, con la Regina Elisabetta che è alla ricerca di tre nuovi chef. La candidatura è aperta agli italiani: ecco come fare.

Regina Elisabetta
La Royal Family apre a nuovi ingressi (Foto: Getty Images)

La Royal Family è alla ricerca di tre nuovi chef per la propria cucina, con la Regina Elisabetta pronta ad accogliere nuove figure professionali a corte. Infatti la famiglia reale britannica sarebbe rimasta a corto di cuochi. Per la precisione servirebbero due Demi Chef de Partie (di cui uno per la pasticceria), e uno Chef de Partie che dovrà occuparsi di pranzi, cene ed eventi non solo a Buckingham Palace. Infatti lo Chef de Partie potrà lavorare in tutte le residenze della Corona britannica.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Covid, le accuse ad Anthony Fauci: ombre sulla nascita del coronavirus

La grande novità, però, è che queste figure professionali non devono essere per forza inglesi. Per questo la ricerca al Royal Chef è aperta al mondo intero. Inoltre tutti i contratti saranno a tempo indeterminato, con il candidato che dovrà lavorare 5 giorni su 7 ad un salario competitivo. Tutti gli annunci sono disponibili in questo link. Inoltre il lavoro in questione comprende 33 giorni di ferie, con la possibilità di vivere a Palazzo evitando spese su affitti e pasti. Inoltre i candidati avranno tempo fino all’8 giugno per inviare il curriculum.

Regina Elisabetta, aperta la candidatura al Royal Chef: tutti i dettagli

Regina Elisabetta
La Regina ha bisogno di tre nuovi chef (foto: Getty Images)

Sono spuntate novità anche per il ruolo di Demi Chef de partie, con i cuochi candidati che potranno fare esperienza all’interno della Royal Family. Inoltre i candidati entreranno a far parte di un team di professionisti esperti. Lo staff della Famiglia Reale chiede ai cuochi delle determinate qualità come: ambizione, adattabilità, attenzione ai dettagli e capacità di lavorare in squadra. Per i Demi Chef è chiesta anche un’esperienza di due anni per quanto riguarda la pasticceria.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Zona bianca, aumentano le regioni senza coprifuoco: le regole da seguire

Più particolari invece le richieste per lo Chef de Partie. Infatti il capo cuoco dovrà avrà responsabilità di coordinamento affiancando l’Executive Chef. Le due figure, insieme, coordineranno i compiti del personale e la gestione degli approvvigionamenti. Alla figura in questione sono richieste capacità tecniche, entusiasmo, capacità di preparare menù con «ingredienti di alta qualità» per ogni tipo di evento. Sono aperte quindi le candidature per la cucina della Royal Family, con tutti gli chef che potranno mandare il curriculum fino al prossimo 8 giugno.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui