Cashback, la conferma è definitiva: molti non lo sapevano

0

Cashback, la conferma è definitiva e non ci sono possibilità che il governo cambi: molti di quelli che non lo sapevano ora sono avvisati

Ormai la data è vicina e non ci sono possibilità che sia prorogata in qualche modo. Per il Cashback di stato sta arrivando uno dei momento più caldi dell’anno, quello nel quale terminerà il primo periodo di raccolta dei pagamenti e degli scontrini utili a partecipare. L’aveva previsto l’esecutivo guidato da Giuseppe Conte, il nuovo governo Draghi non ha messo mano alla riforma e quindi stanno per scadere i primi sei mesi.

Cashback
(Pixabay)

Il 30 giugno 2021, improrogabilmente, è la data scelta per la raccolta dei dati relativi ai pagamenti elettronici (ideati per contrastare l’evasione fiscale). Per questo chi sta partecipando al Cashback deve affrettarsi perché ormai non c’è più molto tempo a disposizione. Ma come funzioneranno i rimborsi una volta terminata la prima fase del programma?

La legge prevede che entro 60 giorni, cioé fra il 1° luglio e il 29 agosto, sia Consap (la società che gestisce i rimborsi) ad effettuare un bonifico pari all’ammontare del rimborso. Arriverà direttamente sull’Iban che i partecipanti hanno segnalato all’atto dell’adesione  al programma.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Cashback, sta succedendo in queste ore: utenti nel panico

Cashback, la conferma è definitiva: ecco chi si occuperà di rimborsare gli utenti

Quindi dal 1° luglio scatterà la fase dei rimborsi, di due tipi. Il primo è quello classico, previsto per chi abbia effettuato almeno 50 operazioni con uno strumento di pagamento elettronico nel periodo tra gennaio e giugno 2021. In questo caso il rimborso previsto sarà pari al 10% dell’importo di ogni transazione, fino ad un massimo di 150 euro. Sarà calcolato sul valore complessivo delle transazioni effettuate.

cashback
(Getty Images)

Poi però c’è anche il Super Cashback, con un rimborso è forfettario, calcolato in base ad una classifica che considera del numero di operazioni effettuate sempre dal 1° gennaio al 30 giugno. In questo caso i primi 100mila che hanno totalizzato il maggior numero di transazioni avranno 1.500 euro. La classifica è visualizzabile ogni giorno sulla app IO e sarà disponibile in versione definitiva dal 10 luglio 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui