Meteo, torna il freddo nel weekend: rischio piogge e temporali – VIDEO

0

Meteo, prepariamoci ad un weekend diverso rispetto al caldo africano di questi giorni. Ecco cosa succederà

Meteo perturbazione
Meteo, nel weekend attese piogge e temporali sparsi (via Pixabay)

Questi primi giorni di giugno sono contrassegnati da un caldo afoso e da temperature ben oltre la media stagionale. I picchi raggiunti grazie alla prima vera fiammata africana si stanno facendo sentire, con i termometri che già sfiorano i 30 gradi centigradi in buona parte del Paese.

Un’alta pressione che però ci giocherà un brutto scherzo nel weekend. È infatti attesa nei prossimi giorni una perturbazione temporalesca che colpirà tutto il territorio nazionale. Un saliscendi che culminerà con una domenica capricciosa, durante la quale potrebbero esserci acquazzoni e temporali con grandine. Anche le temperature saranno ovviamente costrette a calare e si allontaneranno dalle medie degli ultimi giorni.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Meteo, scoppia l’estate in Italia: caldo afoso ed aumento delle temperature

Meteo, ecco cosa succederà nei prossimi giorni

Le previsioni meteo dei prossimi giorni ci dicono che possiamo aspettarci di tutto. Ma andiamo con ordine. Sabato 5 giugno il clima continuerà ad essere caldo e afoso in tutta Italia, con temperature molto alte grazie alla prima fiammata africana della stagione. Sull’arco alpino centro-occidentali e al Centro sono però già attesi i primi aumenti annuvolamenti, preludio di quello che succederà la domenica.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Meteo, l’anticiclone invade l’Italia: arriva il primo caldo estivo

Il giorno seguente, invece, l’estate farà retromarcia e torna la bassa pressione. La domenica sarà infatti contrassegnata da uno scenario di forte instabilità, con temporali attesi in buona parte del territorio. Al Nord sono previste grandinate nel Triveneto, e pure la Lombardia potrebbe esserne interessata.

Al Centro rischiano invece Marche, Umbria, Lazio e Abruzzo, con acquazzoni irregolari anche in Sardegna. Verso la sera toccherà invece al Sud e, in maniera particolare, a Campania e Puglia.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui