Tommaso Zorzi, l’annuncio fa impazzire i fan: è lui il vincitore

0

È Tommaso Zorzi il vincitore di TvTalkAwards: l’influencer e conduttore di Il Punto Z ha guadagnato l’ambito premio 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Gabriele Parpiglia (@gabrieleparpiglia)

 Un riconoscimento importantissimo dove a votare sono stati stampa e pubblico, Tommaso Zorzi ha vinto l’ambito premio di TvTalkAwards come personaggio rivelazione dell’anno. Dalla vittoria del Grande Fratello VIP, è stato un percorso in continua crescita per l’influencer di Milano. Dapprima opinionista all’Isola dei Famosi – giunto ormai alla puntata della semifinale – e poi conduttore de Il Punto Z.

LEGGI ANCHE > > > Paolo Bonolis, risveglio amaro: la notizia spiazza tutti

NON PERDERTI > > > Mike Bongiorno, annuncio choc della moglie: “Mio figlio sulla funivia poco prima della strage”

La sua popolarità sul web, per la sua spontaneità e per la longeva amicizia con Aurora Ramazzotti gli hanno spianato la strada e fatto sì che potesse vincere il premio avendo la meglio su un altro personaggio della TV molto amato: Valerio Lundini.

Tommaso Zorzi vincitore del premio: fan impazziti

Tommaso Zorzi
(@Twitter)

Quasi 2 milioni di follower su Instagram, Tommaso Zorzi ha guadagnato una grande fetta di pubblico durante la sua partecipazione al Grande Fratello VIP dove ha piacevolmente colpito gli spettatori del programma. Alla notizia della premiazione, l’influencer ha ringraziato con un videomessaggio: “Sono felice. Ringrazio Tv Talk. Ringrazio chiunque mi abbia votato e chiunque creda in me oggi e spero lo farà anche domani”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Mr Wrong, dove e quando vederlo: cast e numero di puntate

Un lungo ringraziamento quello di Zorzi che non ha voluto dimenticare nessuno: “Dopo il “Gfvip” avevo deciso di fermarmi. Poi Mediaset mi ha dato l’opportunità di misurarmi su più campi per farmi crescere. Ringrazio Alfonso Signorini, Maurizio Costanzo e l’editore che hanno creduto in me”. Non ha dispensato parole anche per il futuro, facendo sapere di aver rifiutato grandi progetti: “Ci sarà tempo di sedermi e pensare perché, ancora, non ho “mai” avuto il tempo di farlo. Come ho già detto una carriera si costruisce principalmente con i no costruttivi e non con i si dettati dall’onda dell’entusiasmo”.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui