Uomini e Donne, competizione Gemma e Isabella: Giorgio non ha dubbi

0

Un Trono Over molto acceso quello di quest’anno ad Uomini e Donne, Giorgio Manetti dice la sua sull’edizione

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Giorgio Manetti (@giorgio56manetti)

L’ultima puntata di Uomini e Donne è alle porte ed a fare un resoconto sull’edizione ormai conclusa del dating show di Canale 5 ci pensa l’ex cavaliere Giorgio Manetti all’omonimo Magazine dedicato al programma.

LEGGI ANCHE > > > Netflix, rivoluzione epocale: cosa sta succedendo

NON PERDERTI > > > Denise Pipitone, esce allo scoperto: siamo giunti alla verità?

I fan della trasmissione sanno che Giorgio è il grande ex amore di Gemma Galgani che, proprio in questo periodo, è in contrasto con un’altra dama della trasmissione: la nuova arrivata Isabella Ricci. L’ex cavaliere di Uomini e Donne, però, ammette che se fosse ancora parte del dating show, avrebbe piacere nell’approfondire la sua conoscenza con la dama.

LEGGI ANCHE > > > Mattino Cinque, decisione ufficiale: Mediaset ha deciso

Uomini e Donne, Giorgio parla di Gemma e Sirius

Uomini e Donne
Gemma Galgani e Isabella Ricci (@Instagram)

Giorgio Manetti ha speso soltanto belle parole per Isabella, dandogli ragione nella diatriba creatasi con la sua ex dama, Gemma Galgani. “È sempre impeccabile, si comporta in modo pacato, è educata, non si espone, non perde il controllo e dimostra continuamente la sua intelligenza”, queste le parole dell’ex cavaliere sulla dama.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE > > > Anticipazioni Uomini e Donne, grandi sorprese nella puntata finale

Manetti torna ancora una volta a parlare della storia che ha avuto con la dama torinese, ammettendo di non essere ancora riuscito a mandare giù il fatto che Gemma non abbia voluto approfondire la loro conoscenza fuori dal programma. Proprio in merito alla sua permanenza all’interno del dating show, si è interrogato: “Cosa ci sta a fare lì? Per Sirius?”. Non è un segreto che, Nicola Vivarelli non è mai piaciuto all’ex cavaliere.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui