Bonus Inps 2400 euro, si va verso la scadenza: come fare richiesta

0

Il tempo per fare richiesta del bonus Inps da 2400 euro si riduce sempre di più: ecco come procedere per ricevere l’incentivo prima del tempo limite

Bonus stagionali
Bonus Inps

Le domande per ricevere il bonus Inps da 2.400 euro, destinato ai lavoratori stagionali e non solo, scadranno lunedì 31 maggio. L’indennità, introdotta dal decreto Sostegni, serve ad aiutare coloro che sono stati fortemente danneggiati dalla pandemia da Covid-19. Inizialmente il termine ultimo era al 30 aprile, salvo poi essere prorogata al 31 maggio con una circolare ufficiale dell’Inps il 22 aprile scorso.

A poter usufruire del bonus sono i lavoratori stagionali, quelli con contratto a tempo determinato, del turismo e degli stabilimenti termali. Inclusi anche gli intermittenti, gli autonomi occasionali, quelli dello spettacolo e gli incaricati delle vendite a domicilio.

LEGGI ANCHE—> Naspi, nuova proroga dell’indennizzo: tutti i dettagli

Come far richiesta per il bonus Inps da 2400 euro

Contributi
INPS (Getty Images)

I lavoratori che ancora non hanno fatto domanda per l’indennità, possono presentarla per via telematica entro il 31 maggio attraverso i canali per cittadini ed enti di Patronato sul portale INPS.

LEGGI ANCHE—> Bonus affitto studenti, requisiti e funzionamento: tutti i dettagli

Si possono usare diverse credenziali:

  • PIN INPS (a decorrere dal 1° ottobre 2020 non vengono rilasciati nuovi pin)
  • SPID di livello 2 o superiore
  • Carta di identità elettronica 3.0
  • Carta nazionale dei servizi

Il bonus di 2.400 euro può essere richiesto anche tramite il servizio di Contact Center, chiamando al numero verde 803 164 da rete fissa oppure al numero 06 164164 da rete mobile.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui