Meteo, l’anticiclone pronto a conquistare l’Italia: verso una fase più stabile

0

Il meteo della penisola italiana va verso una nuova stabilità, grazie all’anticiclone che si sta espandendo su tutto il paese: cosa sta succedendo. 

Meteo anticiclone
Penisola verso una ritrovata stabilità (via Pixabay)

L’Italia si avvicina all’estate e dopo una primavera caratterizzata da tanta variabilità, adesso l’anticiclone si appresta ad invadere la penisola. Infatti questa stagione primaverile si è attestata a valori al di sotto della media ed il flusso di aria calda ha fatto fatica a stabilirsi sull’intero Paese. Ad ostacolare il clima italiano ci hanno pensato le freddi correnti provenienti dall’Atlantico e qualche spiffero dalle nazioni balcaniche.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Furfaro (PD) a iNews24: “Ddl Zan, Ius Soli e dote ai maggiorenni: il Pd ha recuperato la sua identità”

Da questo mercoledì fino al termine della settimana avremo un generale aumento delle temperature su tutta l’Italia. Inoltre l’anticiclone riuscirà a coinvolgere tutte le regioni da Nord a Sud. Ovviamente non mancheranno disturbi, infatti da giovedì avremo qualche pioggia isolata sul Triveneto ed anche delle lievi precipitazioni che colpiranno le aree più interne della Sicilia. Andiamo quindi a vedere cosa succederà durante questo venerdì.

Meteo, l’anticiclone invade l’Italia: bel tempo su tutta la penisola

Meteo anticiclone
Fine settimana ricco di sole sulla penisola (via Pixabay)

Questo mercoledì rappresenterà un crocevia fondamentale per il meteo italiano, con l’anticiclone che mostrerà i muscoli su tutto il paese. Durante questa giornata il sole splenderà su tutta l’Italia, con temperature in considerevole aumento ed l’alta pressione che tornerà a tallonare le regioni della penisola. Andiamo quindi a vedere come si sta evolvendo la situazione sulle tre zone principali del paese.

Sulle regioni del Nord Italia una situazione in prevalenza soleggiato, con qualche velatura in transito. Inoltre avremo anche qualche addensamento che coprirà le regioni alpine e prealpine, senza però il rischio di precipitazioni. Le temperature non subiranno alcuna variazione, con massime che andranno dai 22 ai 25 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccino Covid, il Moderna è efficace al 100% sugli adolescenti: lo studio

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo un cielo in prevalenza sereno e poco nuvoloso specialmente sulle regioni tirreniche. Situazione differente su regioni appenniniche ed adriatiche. Infatti sull’Abruzzo avremo cieli prevalentemente nuvolosi, ma senza il rischio di precipitazioni. Anche qui le temperature risulteranno stabili, con massime dai 22 ai 26 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo sole in prevalenza su tutto il settore. Inoltre avremo qualche velatura sparsa ed annuvolamenti su diverse zone come Appennino, Campania e Calabria tirrenica. Le temperature, qui, faranno registrare una lieve flessione, con valori massimi che andranno ad oscillare dai 22 ai 27 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui