Calciomercato Inter, quante cessioni in estate: tutti i nomi in lista

0

Calciomercato Inter | I nerazzurri, oltre al mercato in entrata, dovranno fare molta attenzione alle uscite: diversi i calciatori in lista cedibili

Skriniar e Bastoni
Calciomercato Inter (Foto: Getty)

Dopo l’accordo con Oaktree, Steven Zhang terrà un vertice con dirigenza e tecnico per parlare del futuro dell’Inter. Si getteranno le basi per migliorare ancor più la squadra, ma tutto ciò non senza le dovute cessioni per evitare di appesantire in negativo il bilancio. Inoltre, la volontà sarebbe pure quella di assottigliare il monte ingaggi mandando via tutti quei calciatori poco utili alla causa, ma con contratti gravosi.

Secondo quanto riferito da La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri sarebbero pronti a cedere anche uno o due pezzi pregiati per affrontare al meglio il mercato in entrata.

In primis, ci sono Vidal e Sanchez che non hanno ruoli di primaria importanza ma allo stesso tempo hanno due degli ingaggi più alti di tutto il club. Sul primo c’è il Marsiglia, mentre il secondo potrebbe finire la carriera in Sudamerica.

Addio anche a Vecino e Pinamonti che percepiscono rispettivamente 2,5 (fino al 2022) e 2 (fino al 2024) milioni. Si spera di cedere anche definitivamente Joao Mario, in prestito allo Sporting, e Nainggolan.

Saluteranno anche tutti i giocatori in scadenza. Stiamo parlando di Ranocchia, D’Ambrosio, Padelli, Kolarov e Young, i quali permetteranno di risparmiare 10 milioni di euro (20 lordi).

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Juventus, esonero per Pirlo: tutta la verità

Calciomercato Inter, un addio doloroso per finanziare il bilancio

Alessandro Bastoni

L’Inter potrebbe dire addio anche ad uno dei suoi pezzi pregiati. Si valuta la possibilità di cedere uno del trio difensivo, con Bastoni che, dopo le dichiarazioni del suo agente, potrebbe rompere con la società. Il Paris Saint Germain ha messo gli occhi su Marcelo Brozovic, ma i nerazzurri lo valutano 50 milioni di euro.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Inter, cosa cambia con il fondo Oaktree: subito un colpo

Non impossibile che uno tra Lautaro e Lukaku vada via. Entrambi valutati circa 100 milioni di euro, piacciono a Manchester City e Barcellona.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui