Calciomercato, Allegri torna in panchina: accordo totale col nuovo club

0

Calciomercato, Massimiliano Allegri è pronto a tornare ad allenare. Trovato l’accordo totale col club di Serie A

Calciomercato Allegri
Calciomercato, Allegri ha scelto la sua prossima destinazione: c’è l’accordo su tutto (Foto: Getty)

Sarà una estate di calciomercato (anche) all’insegna dei cambi in panchina. Alcune delle più importanti big europee si preparano a cambiare allenatore, tra certezze e possibili scommesse. Tanti i nomi ancora alla ricerca di una occupazione: da Allegri a Sarri, passando per Spalletti e probabilmente Zidane.

Uno di questi sembra sempre più vicino a tornare ad allenare una big del nostro campionato, con un accordo economico ormai raggiunto: stiamo parlando di Massimiliano Allegri. L’ex tecnico della Juventus – stando a quanto riferito da Ciro Venerato a Radio Kiss Kiss Napoli – sembra essersi convinto della nuova destinazione in Serie A.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Ibrahimovic mostra i risultati della risonanza: l’epilogo è esilarante – VIDEO

Calciomercato, Allegri pronto ad allenare il Napoli: c’è l’accordo

calciomercato Allegri
Il tecnico livornese andrà a guadagnare circa 4 milioni di euro annui al Napoli di De Laurentiis (Getty Images)

Massimiliano Allegri potrebbe presto diventare il nuovo allenatore del Napoli. Ne è sicuro il giornalista Ciro Venerato che, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha parlato di un accordo economico sulla base di 4 milioni di euro all’anno. Domani sera Gennaro Gattuso proverà a centrare la qualificazione in Champions League, prima di lasciare – visti i dissidi con Aurelio De Laurentiis – e cercare una nuova occupazione.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Inter, quante cessioni in estate: tutti i nomi in lista

L’allenatore calabrese lascerebbe così il suo posto all’ex Juventus, ormai deciso ad accettare la destinazione. La prossima settimana potrebbe essere quella decisiva per limare alcuni dettagli e definire il suo futuro. Rimangono alla finestra il Real Madrid orfano di Zinedine Zidane e l’Inter, qualora Antonio Conte decidesse di non proseguire con i nerazzurri.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui