Calciomercato Juventus, esonero per Pirlo: tutta la verità

0

Calciomercato Juventus | Sono settimane importanti per Andrea Pirlo che potrebbe essere esonerato: tutti i dettagli sulla situazione in casa bianconera

Esonero Pirlo
Calciomercato Juventus, Pirlo (Foto: Getty)

La permanenza di Pirlo alla Juventus resta un’incognita, nonostante i due trofei in bacheca. Molto, si sa, dipenderà dalla qualificazione in Champions League all’ultima giornata. A parlare della situazione in casa bianconera è l’ex dirigente Luciano Moggi che è stato intervistato dai colleghi di Calciomercatonews.com. “Fosse per me, confermerei Pirlo perché ha poche colpe. Ha ereditato una squadra imperfetta in molti punti e nonostante ciò ha portato due trofei. Inoltre, molto probabilmente, si qualificherà in Champions. Con qualche aggiusto potrà lottare per lo Scudetto”, queste le parole del dirigente.

Alla domanda sui possibili sostituti in caso di esonero dell’ex calciatore del Milan, ha spiegato:Zidane l’ho creato io e potrebbe tornare, ma non sono io a dirlo. Gattuso invece è da escludere”.

In casa bianconera è tempo di riflessioni anche per ciò che concerne la dirigenza. Paratici, infatti, è finito spesso al centro delle polemiche per alcune scelte di mercato. Su questo punto, Moggi è stato chiaro: “Fosse per me, confermerei anche lui”.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato Inter, cosa cambia con il fondo Oaktree: subito un colpo

Calciomercato Juventus, colpo Depay? Come stanno le cose

Calciomercato Juventus
Memphis Depay (@GettyImages)

Memphis Depay, stella del Lione, ha annunciato di voler lasciare il club francese. “Ora voglio un top club, sono cresciuto”, ha ammesso l’attaccante olandese sul quale c’è mezza Europa. Oltre Milan e Barcellona, anche la Juventus si è interessata a lui.

LEGGI ANCHE—> Calciomercato, super colpo Mbappè: tutto fatto per il 2022!

I bianconeri, prima di affondare il colpo, dovranno qualificarsi in Champions League e poi valutare bene come gestire gli attuali attaccanti in rosa. In primis, non dovrebbe essere riscattato Morata, e poi andrà ceduto uno tra Dybala e Ronaldo. Entrambi sono cedibili, ma solo uno partirà. Al termine della stagione ci saranno ulteriori risvolti.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui