Meteo, l’anticiclone africano ci prova: ancora lievi piogge in Italia

0

Per la prima volta l’anticiclone africano prova a dominare il meteo italiano. Aumentano le temperature, ma non mancheranno alcune piogge sul paese.

Meteo anticiclone
Piccolo miglioramento nel corso della giornata (via Pixabay)

Tra giovedì 20 e venerdì 21 l’anticiclone africano proverà ad invadere la penisola cercando di condizionare il meteo. Infatti per la prima volta il flusso di aria calda riuscirà a far aumentare le temperature su gran parte della penisola. Fino ad oggi, la sua influenza marginale ha permesso a diverse correnti fredde di irrompere sulla penisola. Proprio le correnti atlantiche potrebbero ancora creare qualche disturbo sul paese.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Vaccino Covid, Speranza: “A fine maggio ok Ema a Pfizer per 12-15 anni”

Durante questo giovedì avremo un primo rinforzo del Maestrale, che creerà ancora instabilità sulle zone Appenniniche e sulle coste tirreniche. Alcuni rovesci e temporali potrebbero colpire Lazio e Campania durante le ore pomeridiane. Inoltre, proprio in serate, questi temporali potrebbero avere una grande intensità. Andiamo quindi a vedere come si evolverà la situazione meteorologica sul nostro paese durante questo giovedì.

 Meteo, l’anticiclone ci prova: lieve miglioramento in Italia

Meteo anticiclone temporali
Il flusso di aria calda ci prova sull’Italia (via Pixabay)

Nelle prossime 48 ore l’anticiclone africano proverà ad affermarsi nel meteo italiano. Però la sua influenza continuerà ad essere marginale. Infatti saranno ancora tanti i disturbi pronti  a guastare la situazione meteorologica. Stavolta saranno i venti del Maestrale a creare non pochi disturbi, specialmente sulle regioni meridionali, con piogge ed acquazzoni. Andiamo quindi a vedere come si evolverà la situazione sui tre settori principali.

Sulle regioni del Nord Italia avremo bel tempo in prevalenza con cieli poco o parzialmente nuvolosi. Inoltre l’anticiclone busserà alle porte delle regioni settentrionali, ma nonostante ciò, al pomeriggio avremo ancora qualche pioggia pronta a cadere sul Triveneto. Le temperature risulteranno stazionarie, con massime dai 20 ai 25 gradi.

POTREBBE INTERESSARTI >>> Berlusconi, pm Ruby ter: “Le sue condizioni? È seriamente malato”

Mentre invece sulle regioni del Centro Italia avremo una situazione stabile con qualche nube solamente sulla zona costiera. Al pomeriggio, anche qui, avremo tanta instabilità specialmente sulle aree interne ed appenniniche. Anche qui le temperature non subiranno alcuna variazione ed oscilleranno dai 18 ai 23 gradi.

Infine sulle regioni del Sud Italia avremo tanta variabilità. Infatti degli addensamenti, sia durante il giorno che durante le ore serali, copriranno i cieli di Campania e Calabria. Le piogge invece andranno a colpire le zone interne a ridosso dell’appennino. Mentre sul resto del settore avremo bel tempo. Le temperature risulteranno in diminuzione, con massime dai 19 ai 24 gradi.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui