Maradona, medici ancora sotto accusa: c’è un incredibile risvolto

La morte di Maradona continua a far discutere. Sono sette i medici imputati, sui quali è spuntato un incredibile risvolto

maradona
Per la morte di Maradona, potrebbe aggravarsi la posizione dei sette indagati (Getty Images)

Il 25 novembre dello scorso anno ci lasciava uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi: Diego Armando Maradona. Da quel giorno, hanno iniziato a susseguirsi notizie e clamorosi risvolti sulle cause del suo decesso. Al momento, sono sette gli imputati che dovranno presentarsi in udienza il 31 maggio e il 14 giugno.

Col passare delle settimane, stanno spuntando nuovi dettagli su ciò che è successo e sulla possibile decisione che verrà presa dai giudici in merito ai medici coinvolti nel processo. Stando a quanto si legge, la pena prevista dal codice penale argentino potrebbe essere persino più grave di quanto si vociferava.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Addio Ronaldo, nuova destinazione: la scelta del portoghese

Maradona, si aggrava l’accusa per i medici: tutti i dettagli

Diego Maradona
Si parla di una pena che va dagli 8 ai 25 anni di carcere (foto: Getty)

I sette medici imputati per la morte di Maradona potrebbero incorrere in 25 anni di reclusione. Lo rivelano diversi media argentini, secondo cui i capi d’accusa non sarebbero più di omicidio colposo, ma di omicidio con dolo eventuale. Le prossime udienze sono in programma il 31 maggio e il 14 giugno, e c’è attesa per capire quale decisione prenderà il giudice. La perizia medica ha constato che la morte di Maradona, con le giuste cure, sarebbe stata evitabile.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Milan, l’addio è vicino: “Offerti 32 milioni di ingaggio”

Un fattore non trascurabile, che aggrava la posizione dei sette medici indagati. Tra questi figurano Leopoldo Luque e la psichiatra Agustina Cosachov, che rischiano dagli 8 ai 25 anni di galera. Saranno settimane decisive le prossime, per chiudere una volta per tutte il caso e lasciar riposare in pace il Pibe de Oro.