Calciomercato Juventus, svolta in panchina: può succedere subito

0

Calciomercato Juventus, clamorosa svolta in panchina. La novità potrebbe diventare effettiva già da subito

calciomercato Juventus
Calciomercato Juventus, Andrea Pirlo potrebbe ottenere la conferma (Getty Images)

Nonostante la stagione complicata, Andrea Pirlo è riuscito a portarsi a casa due trofei. La sua Juventus è infatti riuscita a battere l’Atalanta al Mapei Stadium, conquistando la 14esima Coppa Italia della sua storia. Un traguardo che permette di fare valutazioni diverse sull’operato del tecnico bresciano, il quale domenica sera potrebbe anche guadagnarsi la qualificazione in Champions League.

La dirigenza sta intanto valutando le prossime mosse in ottica calciomercato, ma bisogna partire dalla guida tecnica. Massimiliano Allegri è conteso da Real Madrid e Napoli, Zinedine Zidane non ha ancora deciso del suo futuro e, almeno per il momento, gli altri nomi non convincono. Tutti fattori che potrebbero portare ad una scelta clamorosa: la conferma di Andrea Pirlo anche per il prossimo anno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE >>> Addio Ronaldo, nuova destinazione: la scelta del portoghese

Calciomercato Juventus, Pirlo potrebbe essere confermato

Andrea Pirlo
La tanto acclamata rivoluzione del prossimo anno potrebbe slittare (@GettyImages)

Un trofeo che potrebbe cambiare improvvisamente il corso della stagione. Anche viste le difficoltà a livello finanziario, la Juventus potrebbe decidere di confermare il tecnico Andrea Pirlo sulla panchina del club. C’è un solo elemento che potrebbe ancora risultare determinante: la qualificazione alla prossima Champions League. In caso di obiettivo centrato, Paratici e Nedved potrebbero prendere la decisione inaspettata.

FORSE TI INTERESSA ANCHE >>> Calciomercato Milan, l’addio è vicino: “Offerti 32 milioni di ingaggio”

Ma non è finita qui. La tanto acclamata “rivoluzione” del prossimo anno slitterebbe allo stesso modo, con due nomi su tutti che potrebbero decidere di non andarsene: Cristiano Ronaldo e Dybala. Il fuoriclasse portoghese vuole fortemente giocare la massima competizione europea, mentre per l’ex Palermo c’è un discorso per il rinnovo contrattuale bloccato da mesi. Decisive saranno le prossime settimane in questo senso.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui